CLOSE

Sperimentazioni Cliniche in IEO

Lo IEO da sempre è impegnato nella conduzione di sperimentazioni cliniche, molto spesso in collaborazione con i più importanti Istituti di Ricerca internazionali. Per visualizzare le sperimentazioni cliniche condotte presso l’Istituto Europeo di Oncologia e le indicazioni per parteciparvi, è sufficiente inserire il testo da ricercare nel campo apposito (il testo verrà ricercato in tutti i titoli delle sperimentazioni cliniche presenti nell’archivio).


  • A  
  • A  

L’Istituto Europeo di Oncologia conduce da sempre Studi Clinici, spesso in collaborazione con i più importanti istituti di ricerca internazionale. 

Al 31 dicembre 2020 gli studi con attività sono stati 624 e sono stati arruolati  7108 pazienti. 

LEGENDA

  •  Sperimentazione Clinica Attiva
  •  Sperimentazione Clinica Attiva Chiusa all'Arruolamento
  •  Sperimentazione Clinica Chiusa
Titolo Fase Tipo Studio Stato
Studio di fase III per determinare l’impatto di gemtuzumab ozogamicin, in associazione a chemioterapia standard, sui livelli di malattia minima residua, e il ruolo di glasdegib come mantenimento post-trapianto, in pazienti adulti, di età compresa tra1 8 e 60 anni, affetti da Leucemia Mieloide Acuta non precedentemente trattata, di nuova diagnosi, a rischio favorevole o intermedio III Studio con Medicinali  
Uno studio di fase 1b/2 su IMGN632 come monoterapia o terapia combinata con venetoclax e/o azacitidina in pazienti affetti da leucemia mieloide acuta CD123-positiva II Studio con Medicinali  
STUDIO OSSERVAZIONALE ITALIANO SUL TRATTAMENTO CON INIBITORI DI BCL-2 DI PAZIENTI CON LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA Osservazionale - retrospettivo  
Studio osservazionale prospettico multicentrico dell’outcome dell’aplasia post chemioterapia di consolidamento in pazienti con leucemia mieloide acuta gestiti inpatient o outpatient” Osservazionale - prospettico  
STUDIO OSSERVAZIONALE ITALIANO SUL TRATTAMENTO DI PAZIENTI CON LEUCEMIA LINFOBLASTICA ACUTA CON IMMUNOCONIUGATI ANTI-CD22 Osservazionale - prosp. retrosp.  
STUDIO MULTICENTRICO PROSPETTICO OSSERVAZIONALE SULLE ASPERGILLOSI POLMONARI IN PAZIENTI AFFETTI DA LEUCEMIA ACUTA MIELOIDE E LINFOBLASTICA NELLE VARIE FASI DI TRATTAMENTO: EPIDEMIOLOGIA E PROGNOSI Osservazionale - prospettico  
“Rete Italiana dei registri regionali delle sindromi mielodisplastiche (MDS)” Osservazionale - prosp. retrosp.  
Programma terapeutico nazionale con chemioterapia e blinatumomab in sequenza per il miglioramento della risposta in termini di malattia minima residua e della sopravvivenza nei pazienti adulti affetti da Leucemia Acuta Linfoblastica da precursori delle cellule B Philadelphia negativa II Studio con Medicinali  
Studio di fase IIA sulla fattibilità e l’efficacia di Inotuzumab Ozogamicin (IO) in pazienti adulti con Leucemia Linfoblastica Acuta a cellule B con Malattia Minima Residua positiva prima di un trapianto di cellule staminali ematopoietiche II Studio con Medicinali  
Personalized medicine program of the Rete Ematologica Lombarda (REL) clinical network – Prevalence, correlation with other mutant genes and clinical effect of IDH1/2 mutations in patients with acute myeloid leukemia and other myeloid neoplasms. Osservazionale - prosp. retrosp.  
Fase III dello studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo sull’efficacia dell’aggiunta di crenolanib alla chemioterapia di salvataggio contro la chemioterapia di salvataggio da sola in soggetti ≤75 anni di età affetti da leucemia mieloide acuta recidivante/refrattaria con FLT3 mutato III Studio con Medicinali  
“Valutazione prospettica di una terapia continuativa con Midostaurina in pazienti adulti con leucemia core-binding factor e analisi genetica integrata: studio multicentrico di fase II”. II Studio con Medicinali  
I MECCANISMI DI ESCAPE IMMUNOLOGICO NELLE RECIDIVE SARCOMATOSE DI LEUCEMIA MIELOIDE ACUTA: STUDIO MULTICENTRICO DELLA RETE EMATOLOGICA LOMBARDA Osservazionale - retrospettivo  
Studio clinico, di fase 3, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato verso placebo su Gilteritinib (ASP2215), un inibitore di FLT3, somministrato come terapia di mantenimento a seguito di una terapia di induzione/consolidamento per i soggetti affetti da leucemia mieloide acuta (LMA) con mutazione di FLT3/ITD e in prima remissione completa. III Studio con Medicinali  
Registro Rete Ematologica Lombarda delle Sindromi Mielodisplastiche primitive, Leucemie acute e Sindromi Mielodiplastiche secondarie e Neoplasie Mielodisplastiche/Mieloproliferative Osservazionale - prospettico  
Registro per la leucemia mieloide cronica Osservazionale - prospettico  

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO