CLOSE

Privacy


Tra i diritti dei pazienti, per il paziente oncologico assume rilevanza particolare la tutela della privacy: è il diritto a esercitare un controllo sul processo di gestione delle informazioni che lo riguardano. Vi sono infatti alcuni specifici ambiti nell’iter diagnostico e di cura opportunamente disciplinati perché possono incidere sulla sfera della tutela della riservatezza (la comunicazione a terzi delle condizioni di salute, Il ritiro di referti, il consulto in assenza di paziente, la chiamata nelle sale di attesa comuni).

IEO usa differenti tipi di dati personali (dati anagrafici, clinici, genetici) per finalità diverse (diagnosi e cura, ricerca scientifica, inoltro di comunicazioni per raccolta fondi, per nuovi studi eccetera). Per permettere un controllo al paziente mediante una partecipazione consapevole sono previsti differenti canali comunicativi: in particolare l'Informativa è disponibile online “Protezione dei dati personali e tutela della riservatezza” e nelle Hall delle accettazioni dell'Istituto. Il paziente può approfondire anche il tema del consenso informato alla ricerca.

La partecipazione del paziente presuppone il diritto di essere correttamente informato e di manifestare espressamente un consenso al trattamento dei dati personali per ogni specifica finalità prevista. Tale consenso di solito è chiesto al momento del primo contatto/accesso in IEO e può essere rettificato in qualunque momento.

 

 

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO