CLOSE

TAC a basso dosaggio

TCSpiraleLa Tomografia Computerizzata a basso dosaggio di radiazioni (TC) è lo strumento migliore per la diagnosi del tumore polmonare iniziale: è efficace nella scoperta di lesioni di piccole dimensioni, espone a un dosaggio molto basso di radiazioni, è di facile e rapida esecuzione e non richiede mezzo contrasto.

  

Si tratta di un esame veloce (10-15 secondi) e indolore che permette di notare eventuali noduli polmonari di piccolissime dimensioni (nell'ordine dei millimetri) e intervenire con chirurgia o terapia mirata in una fase iniziale del tumore.

 

Nel 2000 l'Istituto Europeo di Oncologia (IEO) ha intrapreso uno studio scientifico chiamato C.O.SMO.S. (Continuous Observation of SMOking Subjects) su 1000 volontari fumatori, e nel 2004 lo studio è stato ampliato coinvolgendo altri 5000 volontari fumatori. Queste persone sono state sottoposte a Tomografia Computerizzata a basso dosaggio di radiazioni (TC) alla ricerca di piccole e iniziali lesioni polmonari.

Lo studio ha dimostrato l'efficacia della Tomografia Computerizzata a basso dosaggio di radiazioni (TC) nella diagnosi della maggioranza dei tumori polmonari in stadio curabile.

 

Anche un ampio studio randomizzato americano, l’NLST (National Lung Screening Trial), ha coinvolto 53.000 individui ad alto rischio sopra i 55 anni e ha messo in evidenza che nel gruppo di fumatori o ex fumatori sottoposti a esame di screening con TC a basso dosaggio si è avuta una riduzione di mortalità per tumore polmonare del 20% rispetto al gruppo sottoposto a semplice radiografia del torace.

 

Lo studio COSMOS ha evidenziato la possibilità di associare alla TC spirale un esame del sangue specifico che indichi la presenza di molecole (Micro RNA - marker tumorali) indicative della presenza del tumore. Questa linea di ricerca è attiva in IEO, è compresa nel progetto COSMOS 2 e porterà a risultati tra qualche anno. Varie società scientifiche internazionali hanno aggiornato le linee guida sullo screening del tumore polmonare e raccomandano ai forti fumatori la TC spirale a basso dosaggio nei soggetti ad alto rischio di età superiore a 55 anni e con più di 30 anni di fumo. 

 

I risultati degli studi condotti in IEO sulla TC a basso dosaggio per la diagnosi precoce del tumore polmonare hanno confermato che questo esame permette di diagnosticare il 78% dei tumori polmonari in stadio I-II (nella popolazione non sottoposta a screening  solo il 17% dei pazienti ha una diagnosi di tumore in stadio I-II). La sopravvivenza a 5 anni dei pazienti con tumore polmonare diagnosticato alla TC è stata del 72% (rispetto al 60% del trial statunitense, che ha eseguito la TC per soli 3 anni). La sopravvivenza globale dei soggetti inseriti nello studio COSMOS è del 97% in 5 anni.

 

Gli interventi per patologie benigne (“falsi positivi”) nello studio COSMOS sono stati lo 0.13%/anno. Il nostro protocollo ha dimostrato una sensibilità del 87% e una specificità del 99.5%. Lo studio condotto dal 2000 ha dimostrato l’efficacia della TC annuale, permettendo di diagnosticare il tumore del polmone nella media del 0.8% dei soggetti ancora dopo 10 anni di screening.

  

 

I dati confermano l’efficacia dell’uso della TC a basso dosaggio per la diagnosi precoce del tumore polmonare nei soggetti ad alto rischio e mettono in evidenza l’utilità di proseguire lo studio, non limitando l’esecuzione della TC annuale a un periodo di 5 o 10 anni.

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO