CLOSE

Intervento laser al collo dell'utero



L'intervento laser cervicale prevede l’asportazione di una lesione del collo dell’utero. Generalmente dopo l’intervento e nei giorni successivi non si ha dolore, anche se è consueto avere perdite di sangue scure o giallastre per 2-4 settimane. Il ciclo mestruale successivo all’intervento potrà essere più abbondante perché alla normale perdita ematica si aggiungerà il sanguinamento post terapia. 

 

Per evitare sanguinamenti si consiglia di astenersi dai rapporti sessuali, evitare lavande vaginali interne e visite ginecologiche per un periodo di 2-3 settimane. A volte l’intensità della perdita di sangue è nettamente superiore ad un flusso mestruale, simile a un’emorragia (questo evento si verifi ca in meno dell’1% dei casi); può essere necessario in questi casi rivolgersi al Pronto Soccorso del più vicino ospedale.

 

Anche se l’intervento permette di rimuovere completamente la lesione nella maggiore parte dei casi, esiste la possibilità che queste lesioni possano permanere o ripresentarsi. Per questo è importante successivamente al trattamento sottoporsi a periodici controlli, che consentano di evidenziare eventuali persistenze o ricomparsa della malattia

 

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO