CLOSE

Riabilitazione e Fisioterapia

La fisioterapia in ambito oncologico è mirata alla prevenzione e al trattamento dei deficit provocati dall’intervento chirurgico, farmacologico, radioterapico e/o dalla patologia stessa. Tali deficit possono interessare il sistema cardiorespiratorio, nervoso, muscolo scheletrico o linfatico. 

Il servizio di fisioterapia IEO è svolto in tutti i reparti di degenza e riguarda quindi diversi ambiti respiratori e motori. Tra le attività del fisioterapista rientrano:

  • la riabilitazione motoria dell’arto per le pazienti che hanno subito intervento di dissezione linfonodale ascellare,
  • la riabilitazione respiratoria per pazienti la cui chirurgia richieda accesso al cavo pleurico o alla parte alta dell’addome,
  • l’allenamento ad attività fisica per pazienti affetti da fatigue oncologica,
  • la riabilitazione motoria per pazienti che, in seguito a dissezione latero cervicale, presentino difficoltà a elevare la spalla o pazienti che, a seguito di asportazione di parotide, presentino difficoltà nell’esecuzione di movimenti con i muscoli facciali,
  • la riabilitazione respiratoria, motoria e posturale dopo intervento ricostruttivo con muscolo retto addominale o dopo altri tipi di ricostruzioni,
  • l’educazione circa i corretti stili di vita da adottare per prevenire l’insorgenza di linfedema,
  • la riabilitazione respiratoria e motoria per pazienti ricoverati in terapia intensiva.

 

Si svolge anche un’attività ambulatoriale in regime di solvenza per pazienti non ricoverati in ospedale ma che abbiano eseguito terapie allo IEO e abbiano necessità di fisioterapia. I trattamenti più comunemente eseguiti in ambulatorio sono qui elencati.

  • Trattamento di aderenze fibrose (axillary web syndrome) in seguito a interventi ascellari, attraverso tecniche manuali.
  • Trattamento di rigidità capsulari per pazienti che hanno eseguito ricostruzione con espansore o protesi mammaria.
  • Trattamento di rigidità per pazienti che ricevono radioterapia.
  • Trattamento di edemi mammari, pettorali e dorsali in seguito a ricostruzioni mammarie.
  • Riabilitazione motoria per pazienti che hanno ricevuto dissezione latero cervicale.
  • Riabilitazione urologica per l’incontinenza in pazienti che hanno ricevuto prostatectomia o cistectomia.
  • Riabilitazione motoria per il nervo facciale in pazienti che hanno ricevuto asportazione della ghiandola parotide. 
  • Riabilitazione respiratoria in pazienti con abbondanti secrezioni e che abbiano bisogno di ripasso degli esercizi insegnati durante la degenza.

 

Un altro servizio ambulatoriale disponibile in futuro sarà il linfodrenaggio secondo le metodologie più avanzate di drenaggio manuale e bendaggio elastocompressivo multicomponente.

 

 

 

Contatti

 Per informazioni potete contattare il servizio di Fisioterapia dell'Istituto dal Lunedì al Venerdì dalle 8 alle 16 al numero 0257489747.

 

Coordinatore fisioterapisti

 

Claudia Simoncini

email: fisioterapia@ieo.it

 

 

 

 

 

  • la formazione dei nostri fisioterapisti

    Il lavoro del fisioterapista è svolto in stretta collaborazione con medici e infermieri dei reparti e con le diverse figure professionali che hanno in carico il paziente, per favorire un approccio multidisciplinare e globale.

     

    I fisioterapisti IEO partecipano a programmi di aggiornamento continuo e di formazione interdisciplinare interni ed esterni, per essere aggiornati sulle nuove tecniche e perfezionare le metodiche già apprese, così da garantire un servizio di eccellenza.
    I fisioterapisti eseguono attività formativa in diversi ambiti:

    • presso l’Università Statale di Milano ai corsi di laurea per fisioterapisti, tecnici di radiologia, medici e infermieri
    • all’interno dello IEO, dove periodicamente si organizzano corsi formativi per fisioterapisti che hanno come oggetto la riabilitazione in campo senologico e il trattamento del linfedema
    • all’interno dello IEO per la formazione del personale sulla corretta modalità di movimentazione dei carichi

     

    Lo staff si fisioterapia ha presentato lavori a congressi multidisciplinari nazionali e internazionali in Olanda, Hong Kong, Australia, Brasile, e EUA.

     

  • studi e ricerche

    Il servizio di fisioterapia porta avanti studi e ricerche sia autonomamente che attraverso la collaborazione con le altre divisioni per migliorare continuamente il servizio. 

     

    Gli studi e le ricerche degli ultimi anni hanno riguardato:

    • la necessità di eseguire riabilitazione per pazienti sottoposte ad asportazione del solo linfonodo sentinella
    • l’efficacia dell’approccio educativo in gruppo e con uso di immagini per pazienti che abbiano ricevuto la dissezione ascellare
    • la valutazione di eventuali deficit motori e tempi di recupero di pazienti sottoposti a svuotamento latero cervicale
    • la validazione di un questionario autovalutativo relativo a una particolare sequela dell’intervento di dissezione ascellare (axillary web syndrome)
    • l’incidenza, i fattori predittivi e la prognosi della scapola alata, dopo dissezione linfonodale ascellare

     

    Gli studi e le ricerche in fase di svolgimento riguardano:

    • cause e incidenza di una particolare sequela dell’intervento di dissezione ascellare (axillary web syndrome)
    • modalità di trattamento di una particolare sequela dell’intervento di dissezione ascellare (axillary web syndrome)
    • valutazione funzionale del muscolo grande dorsale per la ricostruzione mammaria
    • possibile correlazione tra insorgenza di scapola alata e tipo di chirurgia (conservativa vs demolitiva con ricostruzione)

     

    Inoltre i fisioterapisti supportano altre unità nella raccolta dati per lo svolgimento di studi e ricerche.

     

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO