CLOSE

LAVORA CON NOI

 

Consulta la bacheca delle offerte di lavoro qui di seguito:

 

  • Infermieri Area Critica Covid Free

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in Area Critica e Blocco Operatorio.

    I candidati devono possedere la laurea in Scienze Infermieristiche, sono interessati e motivati a fornire assistenza personalizzata e di qualità in un contesto la cui organizzazione ruota intorno alle necessità del paziente, inteso non solo come malato, ma soprattutto come essere umano, ed è finalizzata all’eccellenza del servizio.

     Sono dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2019SEL10. 

  • Infermieri area degenza Covid Free tempo indeterminato

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire nelle aree di Degenza Medica e Degenza Chirurgica.

     

    I candidati devono possedere la laurea in Scienze Infermieristiche, sono interessati e motivati a fornire assistenza personalizzata e di qualità in un contesto la cui organizzazione ruota intorno alle necessità del paziente, inteso non solo come malato, ma soprattutto come essere umano, ed è finalizzata all’eccellenza del servizio.

     
    Sono dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

      

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni.

      

    E’ previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo

     

    Le candidature verranno valutate per differenti tipologie contrattuali.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL14 

     

     

     

  • MEDICO SPECIALISTA IN GINECOLOGIA ONCOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Ginecologia Oncologica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia Medica, iscrizione all’albo.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese e particolare interesse e propensione  alla ricerca clinica

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo

    Ral e tipologia contrattuale saranno commisurati all'esperienza

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL28

     

  • MEDICO SPECIALISTA ONCOLOGIA TORACICA

    • L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Oncologia Toracica.

       

    • Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia Medica, con iscrizione all’albo.

       

    • Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

       

    • L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

       

    • Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

       

    • Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

       

    • È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

       

    • Si offre un contratto libero professionale

       

    •  Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL18.

  • MEDICO SPECIALISTA CHIRURGIA PLASTICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Chirurgia Plastica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, iscrizione all’albo e ha maturato tra i 3 e i 5 anni d'esperienza.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    RAL e tipologia contrattuale verranno valutate in sede di colloquio

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL31.

     

     

  • MEDICO GENETISTA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Genetica Medica,

     

    Il/la candidato/a ideale è un medico genetista con precedente esperienza di genetica oncologica clinica. Costituiranno titolo preferenziale una precedente esperienza clinica e/o di ricerca all’estero, produzione scientifica in questo settore e una buona conoscenza della genetica di laboratorio.

     

    E’ richiesta buona conoscenza della lingua inglese.

     

    La Risorsa collaborerà con il personale della Divisione - in collaborazione con le altre Unità Cliniche e di Ricerca - avendo come obiettivo la valutazione e gestione dei pazienti a rischio, il loro inserimento nei percorsi clinici del nostro High Risk Center, la gestione dei dati clinici e molecolari  per gli studi mono- e multicentricentrici nazionali e internazionali.

     

    E’ previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    Il ruolo richiede propensione al teamwork, precisione e accuratezza, nonché interesse alla ricerca e alle collaborazioni interdisciplinari.

     

    Si offre un contratto a tempo determinato di 12 mesi.

     

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL32

  • MEDICO SPECIALISTA IN ANATOMIA PATOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca medici specialisti da inserire all’interno della propria Divisione di Anatomia Patologica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Anatomia Patologica, e iscrizione all’Albo.

    E’ necessaria una buona conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità diagnostica, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico ed alla partecipazione attiva ai tumour boards multidisciplinari ed alla attività di ricerca.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e capacità di problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione continua di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offrono contratti a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il 2021SEL34

     

     

     

  • FISICO SPECIALISTA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un fisico specialista da inserire all’interno dell’Unità di Fisica Sanitaria.

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Unità, è in possesso di laurea in Fisica, specializzazione in Fisica Medica, iscrizione all’albo. È preferenziale aver maturato esperienza in settori inerenti la Radioterapia (controllo apparecchiature e pianificazione con tecnica VMAT e IMRT).

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al teamwork, precisione e accuratezza, nonché interesse alla ricerca e alle collaborazioni interdisciplinari.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto libero professionale

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL35.

  • Head of the Biochemistry and Structural Biology Unit

    The European Institute of Oncology IEO of Milan (Italy) invites applications for a Head of the Biochemistry
    and Structural Biology Unit (BSU).

    The BSU is located within the Department of Experimental Oncology
    (https://www.research.ieo.it/research-and-technology/technological-units) where it mainly provides direct
    support to the IEO researchers in the area of protein production, biophysical characterization, and structure
    determination. The BSU works mainly in the context of collaborative projects with the IEO research groups.
    The Head of the BSU will play an essential role in the design and implementation of protein expressions
    protocols, purification strategies, biophysical and structural characterization. This will involve the
    establishment of strategies for optimal protein production and macromolecular complex reconstitution; the
    maintenance of updated protocols for biophysical characterization and crystallization; the determination of
    3D structures by X-ray crystallography; and the development of pipelines for structure determination by
    cryo-EM single particle analysis.

    The Head of the BSU will supervise the activities of two senior research assistants and coordinate the
    interactions with IEO researchers. The Unit is equipped with state-of-the art instruments for sample
    preparation including incubators for expression in insect and mammalian cells, ÄKTA and Bio-Rad FPLC
    systems, Static-Light-Scattering, ITC calorimeters, Differential Scanning Fluorimetry system, and for
    structure determination by X-ray crystallography and cryo-EM (Mosquito crystallization robot, Crystal
    Imager, Vitrobot). For data collection, IEO has routinely access to synchrotron beamlines (ESRF, SLS and
    Diamond) via Italian BAGs, and is part of the Italian cryo-EM BAG at ESRF.

    Responsibilities and duties
    • Manage daily aspects of the Unit, interactions and collaborations with the IEO researchers to design
    project specific workflows addressing scientists' needs in collaboration with the Unit Staff
    • Coordinate X-ray and cryo-EM data collection and processing up to 3D reconstructions
    • Train and supervise IEO scientists that need to access the BSU technological infrastructures
    • Actively participate in technological resource planning and maintenance of the Unit’s equipment
    • Interact with the manufacturers and service engineers of various equipment in coordination with the
    maintenance workshop of the department
    • Actively participate in meetings and conferences to present the data generated by the BSU
    Qualifications
    • Degree and Ph.D. in a relevant scientific discipline
    • Strong commitment in fundamental and translational mechanistic research
    • Proven experience in structural biology, with specific expertise in protein production and biochemistry
    • Ability to work independently in an intellectually challenging, rapidly-paced multidisciplinary
    environment
    • Ability to work and communicate in English

    A competitive salary will be offered on the basis of the candidate experience and career stage. The
    European Institute of Oncology is an equal opportunity employer that celebrates diversity and is committed
    to creating an inclusive environment for all employees.

    Interested individuals are encouraged to send a cv, a cover letter with a minimum of three references and
    any other relevant achievements to bsu-search@ieo.it

  • INGEGNERE BIOMEDICO - INGEGNERIA CLINICA

    l’Istituto Europeo di Oncologia, sta cercando un Ingegnere Biomedico da inserire all’interno della Direzione Centrale Amministrazione, Finanza, Controllo e Tecnologia.

    La figura, che riporta al Capo Servizio dell’Unità Organizzativa Servizio Ingegneria Clinica, avrà l’incarico di supportare direttamente il responsabile per garantire il corretto funzionamento, la gestione ottimale e la tenuta a norma di tutte le apparecchiature diagnostiche e terapeutiche della Struttura. Dovrà inoltre contribuire alle attività di implementazione del piano di investimenti delle tecnologie e nel corretto inserimento delle stesse all’interno dell’ospedale

    In particolare dovrà:

    • Monitorare l’inventario elettronico delle apparecchiature dell’Ospedale con il software gestionale dedicato;
    • Supervisionare e coordinare le attività di collaudo e installazione delle nuove apparecchiature;
    • Monitorare le attività di riparazione in capo ai fornitori di assistenza tecnica in modo da assicurare il minor impatto possibile sull’attività clinica;
    • Elaborare ed implementare piani di manutenzione preventiva, ordinaria e correttiva/straordinaria;
    • Assicurare la mappatura ed il monitoraggio dello stato del parco macchine esistente con particolare focalizzazione su incidentalità, frequenza fermi macchina, manutenzioni effettuate;
    • Effettuare valutazioni di HTA delle tecnologie sanitarie da introdurre nell’Ospedale
    • Recepire il piano di investimenti delle tecnologie definendone le tempistiche di attuazione;
    • Supportare il Capo Servizio nella redazione dei capitolati tecnici;
    • Raccogliere i dati e fornire i report necessari per consentire il controllo dei costi;
    • Essere di supporto nella gestione dei rapporti con gli Enti istituzionali relativamente ad accreditamenti e/o ispezioni.

     

    Il/la candidato/a ideale:

    • è in possesso di Laurea quinquennale in Ingegneria Biomedica;
    • ha almeno 5 anni di esperienza all’interno di un Servizio di Ingegneria Clinica;
    • ha una buona conoscenza del pacchetto office.

    Le seguenti competenze completano il profilo cercato:

    • forte motivazione e flessibilità;
    • dotato di spirito di iniziativa e problem solving;
    • buona predisposizione al teamwork;
    • buone capacità di pianificazione, organizzazione, controllo;
    • spiccate capacità relazionali ai diversi livelli professionali.

     

    Chi fosse interessato, può inviare il proprio cv aggiornato al seguente indirizzo:

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL30.

     

     

  • SPECIALISTA UFFICIO ACQUISTI

    l'Istituto Europeo di Oncologica cerca uno Specialista Ufficio Acquisti nella gestione della contrattualistica legata ai beni durevoli ed ai servizi, Diplomato o Laureato, con almeno 5 anni di esperienza lavorativa, preferibilmente in ambito sanitario.

    La figura, inserita all’interno del team degli acquisti, dovrà collaborare con il Responsabile dell’Ufficio rapportandosi con le altre Direzioni Aziendali per cogliere le esigenze, generare le richieste d’offerta in autonomia o con il supporto delle funzioni operative, seguire e concludere le gare/negoziazioni con un focus rilevante e specifico alla fase di definizione della contrattualista necessaria a strutturare forniture complesse e rilevanti economicamente.

    Lo svolgimento di tale attività comporta il dominio di tutte le competenze legate all’attività tipiche del buyer che costituiscono un pre-requisito. Tali attività implicano importanti doti di mediazione/negoziazione sia all’interno dell’azienda per supportare la convergenza degli obietti di ciascuna Direzione coinvolta, sia all’esterno per ottenere il miglior compromesso con i fornitori con i quali concludere i contratti.

    Il professionista ricercato non ha necessariamente competenze specifiche su determinate classi merceologiche ma possiede larga esperienza che lo metta in grado di relazionarsi con diversi tipi di settori.

    Completano il profilo Flessibilità, gestione della complessità, capacità di utilizzo dei pacchetti Office e focalizzazione sul raggiungimento degli obiettivi.

    È Necessaria inoltre, la capacità di formulare sintesi con tabelle e/o relazioni per agevolare le decisioni Direzionali, assicurare il rispetto delle procedure aziendali e delle regole interne al ciclo passivo, formalizzare gli ordini utilizzando l’ERP SAP tenendo conto degli impatti amministrativi.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL33.

     

Consulta la bacheca delle offerte di borsa di studio qui di seguito:

  • BANDO BORSA DI STUDIO SPECIALISTA GENETICA MEDICA

    La Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica dell’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una borsa della durata di 12 mesi destinata a un/a laureato/a in Medicina e Chirurgia e Specialista(o specializzando del quarto anno) in Genetica Medica.

     

    Il/la candidato/a ideale è in grado di ricostruire alberi genealogici, di interpretare la documentazione clinica e ha dimestichezza con l’utilizzo di database relazionali (ad esempio, Database Progeny) per l’inserimento, l’estrazione e l’elaborazione periodica dei dati clinici e genetici. E’ in grado di analizzare l’efficienza dell’Universal Tumor Testing nell’individuazione di soggetti con Sindrome di Lynch che si sottopongono a percorso di screening all’interno dello IEO.

     

    La Risorsa collaborerà con il personale dedicato avendo come obiettivo il miglioramento della qualità/completezza dei dati, contribuendo all’individuazione del percorso più indicato per il paziente in minor tempo e all’aggiornamento costante della reportistica per il Consorzio Collaborativo nazionale ItaLynch .

    Collaborerà inoltre con lo staff alle consulenze, alle riunioni di discussione multidisciplinare, scientifiche e journal club.

     

    Il ruolo richiede propensione al teamwork, precisione e accuratezza.

    E’ richiesta conoscenza della lingua inglese.

     

    Costituiranno titolo preferenziale, ma non esclusivo, una precedente esperienza nel settore sanitario.

     

    Il compenso sarà commisurato all’esperienza del candidato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2021BOR14.

  • BANDO BORSA MEDICO SPECIALISTA IN MEDICINA NUCLEARE

    L’Istituto europeo di oncologia bandisce una Borsa di Studio di € 25 000 per la durata di 12 mesi destinata ad un Medico interessato a lavorare all’interno della Divisione di Medicina Nucleare.

    Il candidato sarà inserito nelle attività di ricerca previste dal progetto: “Terapia radiorecettoriale (PRRT) neoadiuvante con Y-90-DOTATOC a scopo neoadiuvante, nei tumori neuroendocrini pancreatici”, finanziato da AIFA.

    Il candidato dovrà essere in possesso del diploma di specializzazione in Medicina Nucleare e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

    Una precedente esperienza di ricerca clinica nell’ambito del settore in questione verrà considerato elemento preferenziale. Si richiede una buona conoscenza degli esami di medicina nucleare, in particolare delle PET recettoriali, ma anche della diagnostica tradizionale, delle attività di ambulatorio e di terapia radiorecettoriale e una buona conoscenza dei tumori neuroendocrini.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali con le quali andrà ad interagire.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2021BOR09.

  • GROUP LEADER POSITION IN HUMAN TUMOR IMMUNOLOGY AT IEO

    GROUP LEADER POSITION IN HUMAN TUMOR IMMUNOLOGY AT IEO – MILAN, ITALY

    The European Institute of Oncology (IEO) is a Comprehensive Cancer Center, with a strong commitment to excellence in clinical care as well as basic and applied research (https://www.ieo.it/en/). It is the largest Cancer Center in Northern Italy, serving more than 30,000 patients per year and its research department is part of the EU-LIFE alliance, which includes 15 European leading research centers in life sciences (http://eu-life.eu).

    The Department of Experimental Oncology at IEO (https://www.research.ieo.it) currently hosts 23 independent research groups supported by 11 technological units and focusing on understanding cellular and molecular mechanisms of tumor development, dissemination and resistance to therapy. Specific research areas include chromatin and transcriptional regulation, genome integrity, control of cell cycle and division, signaling and endocytosis, tumor tissue organization and evolution,
    microbiome and immunity.

    The IEO is now launching a novel Immuno-Oncology Program with the objective to investigate immune-mediated mechanisms in human cancers in order to eventually exploit them for therapy.

    In the context of this program, we are now looking for an outstanding group leader in human cellular and molecular immunology. We will consider applications at all career stages, including tenure track and tenured positions. We strongly encourage the application of scientists with a demonstrated track record of independent research activity.

    If you would like to informally discuss this position, please contact the head of the Department, Professor Pier Giuseppe Pelicci (piergiuseppe.pelicci@ieo.it). These informal enquiries will be treated in strict confidence.

    The application must include:

    1. 1. Complete CV
    2. 2. Concise description of previous achievements and current research interests
    3. 3. Brief (4 pages max) outline of future research plans
    4. 4. Name and e-mail address of at least three referees

    Applications should be submitted by mail to search2021@ieo.it

    The closing date for applications is November 1st, 2021.

    IEO is an equal opportunity employer committed to excellence through diversity.

     

     

  • Postdoc position on Ovarian Cancer Stem Cell Biology

    Postdoc position on Ovarian Cancer Stem Cell Biology, European Institute of Oncology, Milano, Italy.

     

    A postdoctoral fellowship is available in the Unit of Gynecological Oncology Research, directed by Ugo Cavallaro, at the European Institute of Oncology, IFOM-IEO Campus, Milan, Italy, to study the molecular and functional properties of ovarian cancer stem cells (OCSC). The postdoc will profit from unique experimental resources and leading expertise on OCSC and on ovarian cancer modeling (Lupia et al, Stem Cell Reports 2018; Francavilla et al, Cell Reports 2017; Lupia and Cavallaro, Molecular Cancer 2017; Zecchini et al, EMBO Mol Med 2011). Further info on research activities of the group is available at https://www.research.ieo.it/research-and-technology/principal-investigators/unit-of-gynecological-oncology-research/.

     

    The project aims at defining novel molecular mechanisms involved in the pro-malignant function of OCSC (including ovarian cancer metastasis, recurrence and drug resistance), with the ultimate goal of identifying new therapeutic strategies. The postdoc will capitalize on a broad spectrum of experimental models (patient-derived primary cells, new-generation organotypic cultures, mouse xenografts) to investigate novel players and pathways involved in OCSC function. The research will profit from our close interaction with the Division of Gynecology and, hence, from the opportunity to investigate patient-specific models of outstanding clinical relevance.

     

    We are looking for a highly motivated scientist willing to apply a wide range of cutting-edge cell and molecular biology techniques, including single-cell analysis, as well as mouse models of tumorigenesis, including patient-derived xenografts, to define the molecular traits and the functional properties of ovarian cancer stem cells.

     

    Requirements: PhD in Molecular Biology, Cancer Biology or other related disciplines; strong motivation and research commitment; excellent analytical and organization skills; ability to work in team conjugated with independence and self-organization.

    A solid background and proven expertise in molecular and cellular biology is essential, along with previous experience with mouse models.

     

    Competitive salaries will depend on the candidate’s track record and experience.

    The position is for one year renewable up to three years.

     

    Applicants should send their CV along with a brief motivation letter and with the name and contact details of two/three references to Ugo Cavallaro at ugo.cavallaro@ieo.it.

     

    Closing data for application: October 31, 2021.

  • Postdoc in Structural Biology of Stem Cell division

    The team of Marina Mapelli at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a postdoctoral researcher to investigate mechanisms of Wnt-signaling in stem cell asymmetric divisions in the intestinal crypts, and their implication in cancer development. The position is immediately available within a project funded by AIRC and the Italian Ministry of Health.

     

    We are looking for a candidate with a strong background in structural biology, with particular interest in crystallography or Cryo-Electron Microscopy techniques, and good experience in biochemistry of large macromolecular assemblies.

     

    The project will explore fundamental questions on mechanisms of cell proliferation, stem cell asymmetry, and fate decision. To gain molecular information, research in our lab integrates biochemistry and structural biology with cell biology of intestinal cells. Experimental approaches such as biochemistry, structural biology, and cell biology of mitosis are well established in the lab (Culurgioni & Mari, Nat. Comm. 2018; Carminati, NSMB 2016; Gallini, Curr. Biol. 2016), and additional techniques of stem cell manipulation and imaging in intestinal organoids are being developed collaboratively.

    For more information about the lab please visit: http://project132468.tilda.ws/

     

    The recruited Postdoctoral fellow will be integrated in the Mapelli lab, at the IEO Department of Experimental Oncology based at the IFOM-IEO Campus (Milan, IT), which provides an excellent environment at the interface between structural biology, cell biology and cancer genetics. The working language in the lab is English. The researchers will receive a salary and health/social security coverage from the IEO. The contract will be initially for one or two years, with possible extensions until the end of the project. The starting date is negotiable.

     

    This call has an open deadline, applications will be examined until the position is filled. Potential applicants are encouraged to contact Marina Mapelli as early as possible, sending a brief description of interests, a CV, and contact information of three references to marina.mapelli@ieo.it.

  • Bioinformatic position

    The Cancer Genomics working group of the Alleanza contro il Cancro national network is seeking a motivated bioinformaticians for positions based at the European Institute of Oncology (IEO) in Milan

    BACKGROUND

    Alleanza Contro il Cancro (ACC) is the largest oncology network in Italy, with 22 participating institutions devoted to oncological research producing more than 5000 publications/year with a normalized impact factor of > 20k, with > 4000 researchers and thousands of active clinical trials. Activity within ACC is conducted under the framework of 6 pathology-oriented working groups (WG breast, glioblastoma, colon, melanoma, lung and sarcoma tumors) and 2 cross-disciplinary WG (genomics and immuno-oncology). Specifically, the aim of the ACC genomics WG is to foster the integration of high throughput next generation sequencing in clinical diagnostic workflow, with a particular focus on identifying inovative methodologies that maximize clinically relevant information and provide genomics data interpretation.

    ACC genomics recently launched multiple projects in which large DNA/RNA sequencing panels are applied to prospectively recruited cancer patients, in collaboration with the 6 pathology-oriented WGs. The first pilot project, currently up and running, aims at sequencing germline and somatic genomes from 1000 prospectively recruited non-small cell lung cancer patients, with several ancillary projects (liquid biopsy, immuno-oncology biomarkers, and others). Additional projects have been designed and are due to open in 2018. The current sequencing platform is aimed at characterizing single nucleotide variants and structural alterations using medium-sized (0.8-3 Mb) targeted sequencing, but ongoing projects are aimed at developing methodologies to detect additional parameters (mutational burden, mismatch repair defects, mutational signatures) and at testing new sequencing methodologies (long-read sequencing, HLA typing, TCR clonality, RNAseq from FFPE clinical specimens, etc)

    A dedicated bioinformatic infrastructure has been built in collaboration with Elixir/CINECA, and a network of bioinformaticians within participating institutions has been formed (ACC bioinformatics). The group periodically meets and works in collaboration to develop dedicated analytical pipelines for the project.

     

    ACC genomics is seeking a motivated bioinformatician to coordinate the bioinformatics efforts within the multiple projects. The candidate will be based at the IEO in Milan, where he/she will also interact with one of the largest computational biology communities in Italy

    This is an excellent opportunity to conduct cutting-edge bioinformatics in the clinical field and to pioneer the emerging field of clinical bioinformatics.  

     

    RESPONSIBILITIES

    • Perform routine analyses of clinical samples with next-generation sequencing (NGS);
    • Participate in designing, implementing, validating and maintaining bioinformatics pipelines;
    • Contribute to bioinformatics process optimization and standardization;
    • Participate to the development of scientific databases and their application in a growing clinical genomics environment;
    • Implement, update and maintain locally stored data resources required for various analysis tasks;
    • Writing bioinformatics protocols and documentation;
    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    ESSENTIAL REQUIREMENTS

    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    PREFERRED QUALIFICATIONS

    • Ph.D. in Bioinformatics or equal experience;
    • Experience with genomics data analysis;
    • Prior experience working with large-scale datasets using high performance computing environments is desirable.
    • Experience with Cancer genomics and bioinformatics related resources (TCGA, ICGC, COSMIC, etc.)
    • experience with database construction and maintenance

     

     

    For further info or to arrange an informal interview, please write to: luca.mazzarella@ieo.it

     

     

     

  • Bioinformatics postdoc in computational cancer biology lab

    The computational cancer biology lab of Martin Schaefer is seeking a highly motivated and talented postdoctoral researcher. The postdoc will develop and apply network-based methods to identify cancer driver events from genomic and epigenomic data.

    Cancer is driven by alterations on all molecular levels. However, while our knowledge about the contribution of point mutations to the phenotypic hallmarks of cancer has advanced substantially over the last decade, we still need to solve the puzzle of how the numerous quantitative changes (eg epigenetic or transcriptional) and copy number alterations of larger genomic regions are related to cancer initiation and progression.

    Candidates should hold a PhD (in a relevant area), have expertise in statistics, programming, and the analysis of cancer omics data. Interest in network biology and knowledge of data science techniques such as machine learning and being familiar with concepts of tumor evolution are a plus.

    A competitive salary will be paid based on the qualification of the applicant.

    More details on the position and our lab can be found on our homepage: schaeferlab.org

    For informal inquiries or to send an application (which should include a CV, cover letter, a list of publications and contact details of 2 - 3 referees) please contact: martin.schaefer@ieo.it. The position is available immediately but the starting date can be negotiated.

     

  • Postdoctoral Fellow Position

    A Postdoctoral Fellow position is available at theEuropean Institute of Oncology - Department of Experimental Oncology, in the laboratory of Dr Giuliana Pelicci.
    Specific interest of the laboratory includes understanding the role of LSD1 in glioblastoma. We are seeking a talented and committed researcher to contribute to deciphering the mechanism of resistance toward anti-LSD1 therapies. Highly motivated individuals (Ph.D. or M.D.) with track record of productivity in brain tumors and cancer stem cells biology are encouraged to apply. The position is reserved to candidates who want to gain experience in translational research. The successful applicant must have experience in experimental research, including OMICs technologies and cancer biology. Candidates have to be highly organized and able to work independently. Salary will be commensurate with experience.
    In order to apply, please send a letter with a personal statement describing your scientific accomplishments and career goals, a complete CV  and two reference letters to giuliana.pelicci@ieo.it

Altre opportunità:

AVVISO PER IL CONFERIMENTO N. 1 BORSA DI STUDIO PER IL SUPPORTO ALLA RICERCA NEL PROGETTO GERSOM C/O IRCCS IEO DI MILANO

Titolo di laurea richiesto: Laurea Medicina e Chirurgia con specializzazione in genetica medica o documentata esperienza in genetica oncologica

Per consultare l'opportunità clicca qui.

Per maggiori informazioni per informazioni, contattare il Dott. Bernardo Bonanni – mail.bernardo.bonanni@ieo.it

 

 

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO