CLOSE

LAVORA CON NOI

 

Consulta la bacheca delle offerte di lavoro qui di seguito:

 

  • Addetto Training & Education

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un/una brillante candidato/a per la posizione di:

    Training Specialist


    A diretto riporto del Responsabile Training and Education, il candidato sarà coinvolto in tutte le fasi del processo di formazione e sviluppo: dalla progettazione e gestione, fino al monitoraggio dei programmi di training, supervisionandone l'efficacia e garantendone un elevato livello di qualità ed efficienza.

    Il ruolo avrà l’obiettivo di creare valore all’interno dell’organizzazione e riguarderà principalmente le seguenti aree tematiche: clinico-scientifica, manageriale-comportamentale (soft skills) e sicurezza.


    Principali responsabilità

     

    • Raccolta dei fabbisogni formativi

     

    • Definizione e implementazione del piano formativo annuale, fornendo utili insight, linee guida e best practices, focalizzate sul processo di apprendimento e formazione delle persone

     

    • Assicura l'efficace svolgimento di tutti i processi formativi: dalla raccolta delle esigenze, al monitoraggio delle sessioni erogate

     

    • Definisce e mantiene il catalogo delle competenze hard e soft per tutti i ruoli, lavorando con i relativi responsabili di funzione nella definizione delle stesse

     

    • Predispone la reportistica

     

    • Tiene monitorati il budget e i costi, gestendo i finanziamenti


    Requisiti

     

    • Esperienza in aziende strutturate o in società di consulenza, nell’ambito della gestione di progetti e programmi di training e digital learning

     

    • Profonda conoscenza dei processi, delle tecniche e degli strumenti di training e digital learning

     

    • Conoscenza delle piattaforme di e-learning

     

    • Conoscenza avanzata di Excel e del pacchetto Office

     

    • Conoscenza di SharePoint e dei tool di gestione dei virtual meeting

     

    • Buona conoscenza della lingua inglese

     

    Completano il profilo

     

    Eccellente capacità comunicativa, approccio proattivo e pragmatico, capacità organizzative, orientamento all'apprendimento (technical & soft skills), predisposizione al lavoro in team e alla collaborazione, ottime capacità di problem solving, flessibilità, forti competenze di project management e di data analysis.

     

    RAL e tipologia contrattuale saranno commisurati all'effettiva esperienza maturata 

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL34.

  • COORDINATORE TECNICO DI LABORATORIO ANATOMIA PATOLOGICA

     Prestigiosa realtà sanitaria è alla ricerca di un Coordinatore Tecnico da inserire all’interno laboratorio di Anatomia Patologica.  

     La figura, che riporta al Responsabile dell’area tecnica, dovrà occuparsi di: gestione delle risorse tecniche  affidate, verifica e garanzia di qualità e sicurezza dei processi di lavoro e collaborazione con le direzioni di riferimento

    Si richiede la conoscenza dei principali strumenti di office automation, una buona conoscenza della lingua inglese.

    Si richiede un’esperienza di almeno 5 anni un ruolo di coordinamento o di almeno 10 anni come tecnico nel medesimo settore.

    E' richiesta la laurea in tecniche di laboratorio biomedico o il diploma equipollente e il “Master in Management per il coordinamento delle professioni sanitarie”.   

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: servizio.selezione@ieo.it citando il riferimento 2022SEL15

     

     

  • INFERMIERE AREA DEGENZA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando un Infermiere da inserire in area chirurgica oncologica degenza.

     

     

    I candidati devono possedere la laurea in Infermieristica o essere laureandi, essere interessati a conoscere e a lavorare all’interno del modello organizzativo per l’erogazione dell’assistenza infermieristica del primary nursing e motivati a fornire assistenza personalizzata e di qualità al paziente oncologico.

     

    I candidati devono essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

      

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni.

      

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    si offre un contratto a tempo indeterminato.

     

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL27.

     

     

     

  • INFERMIERE ENDOSCOPIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in Endoscopia.

     Alla luce del progresso delle competenze cliniche in ambito gastroenterologico e l’avanzamento tecnologico delle strumentazioni endoscopiche, l’infermiere in endoscopia è un professionista specialista che dovrà provvedere ad un’ottimale programmazione delle attività lavorative anche derivanti da un confronto continuo tra i membri dell’equipe medico/ infermiere/ oss, con l’obiettivo di un continuo miglioramento della qualità dei servizi erogati.

    Alla base delle abilità dell’infermiere di gastroenterologia endoscopica ci sono conoscenze teoriche e tecniche alle quali vanno aggiunte skills specifiche quali:

    • Allestimento della sala endoscopica (controllo presenza dei dispositivi e presidi, accensione e verifica del corretto funzionamento delle apparecchiature)
    • Capacità di coordinamento nel momento dell’accoglienza e della preparazione del paziente
    • Conoscenza dei principi di sterilità ed alta disinfezione ed applicazione delle tecniche di reprocessing agli endoscopi e dei presidi
    • Collaborazione con il medico endoscopista nel manovrare l’endoscopio favorendo l’esecuzione dell’esame, conoscendo ed utilizzando i device per la raccolta dei campioni bioptici da inviare in APA
    • Assistenza al medico anestesista per le procedure in sedazione profonda

      È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    Si offre contratto iniziale in sostituzione maternità con possibilità di inserimento. 

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL32.

  • FARMACISTA SPECIALISTA IN FARMACIA OSPEDALIERA O EQUIPOLLENTE

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un farmacista specialista da inserire all’interno della Divisione di Farmacia Ospedaliera nell’ambito dell’UFA.

     

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione di Farmacia Ospedaliera, è in possesso di laurea in Farmacia o in Chimica e Tecnologia Farmaceutica, specializzazione in Farmacia Ospedaliera o equipollente, iscrizione all’ordine dei Farmacisti.

     

    Precedenti esperienze presso UFA e/o farmacie ospedaliere oncologiche e la conoscenza dell’uso di software di gestione del laboratorio come Log80 e Apoteca Manager sono elementi di valutazione.

     

    Richiesta la conoscenza, almeno basilare, dei più diffusi schemi di terapia.

     

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     

    L’ambiente di lavoro è dinamico e ricco di opportunità di crescita professionale. Si richiede impegno, spirito di iniziativa, autonomia, problem solving e resistenza allo stress.

     

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     

    È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL18.

  • GRANTS OFFICER

     

    The European Institute of Oncology seeks one full-time Grants Officer to join the existing team.

    Main tasks:

    • Assist researchers in identifying appropriate research funding opportunities;
    • Provide assistance to researchers in the preparation of applications, developing proposal narratives and budgets, completing the application forms and interpreting the regulations of the granting agencies, assuring compliance with the sponsors’ policies and requirements;
    • Manage successful proposals and provide support for the administration of research grants, including funding allocation, monitoring research expenditures and producing financial statements;
    • Provide administrative support for research activities and to act as a liaison between the researchers and sponsoring agencies.

     

    Qualifications:

    We will consider candidates having a University degree, with remarkable experience in the management of research projects.

    An excellent knowledge of spoken/written English as well as excellent skills in the area of computer applications, verbal and written communications are basic requirements.

    In addition, ability to team work, excellent organizational skills and close attention to details will be considered as essential qualifications.

    Preference will be given to candidates with significant experience in EU Horizon Europe Programme.

     

    Contact:

    Applicants should send a CV at servizio.selezione@ieo.it  citing 2022SEL31

  • MEDICO SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA

     

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Cardiologia.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Cardiologia, iscrizione all’ordine.

    Necessaria conoscenza delle interazioni tra malattia cardiovascolare ed oncologica nei suoi vari aspetti: dalla gestione delle emergenza cardiologiche a quella peri operatoria o legata ai trattamenti oncologici.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale  in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL15.

  • MEDICO SPECIALISTA IN CHIRURGIA PLASTICA O AFFINE

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Chirurgia Plastica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva o affine, iscrizione all’albo.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Ral e tipologia contrattuale verranno valutate in base all'effettiva esperienza effettuata. 

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL14.

  • MEDICO SPECIALISTA IN ONCOLOGIA MEDICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca due medicI specialisti in Oncologia Medica.

     

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia Medica, con iscrizione all’albo.

     

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     

    L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

     

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

     

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     

    È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    SI offre un contratto a tempo indeterminato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL17.

  • MEDICO SPECIALISTA IN RADIODIAGNOSTICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Radiodiagnostica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Radiodiagnostica, iscrizione all’ordine.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Ral e tipologia contrattuale verranno valutati in base all'effettiva esperienza maturata.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL05.

  • PATHOLOGIST

    The Clinical Unit of Oncogenomics of the European Institute of Oncology announces a one-year scholarship of 28,000 Euros for a young Pathologist. He/She will be involved in the predictive molecular pathology and translational research activities of the Oncogenomics group.  

    The candidate will have the opportunity to develop and apply NGS and predictive pathology tools for a comprehensive genomic profile of solid tumors and attend the Institutional Molecular Tumor Board. Moreover, he/she will be involved in a broad project regarding the evaluation of Tumor Molecular Burden in patients treated with Immunotherapy at our Institution.

    The primary requirement is a strong interest and motivation in molecular pathology. Knowledge and skills in computer science, biostatistics, bioinformatics, molecular biology, would be a plus. The ideal candidate should have strong oral and written communications skills in English.

    We offer you:

    • A supportive and dynamic working environment in a top institution.

    • Immediate starting date or upon agreement

    Applicants must send a motivation letter, CV with a complete publication list, with authorization to process their data according to  art 13 D.Lgs 196/2003 and art 13 GDPR 679/16° to  servizio.selezione@ieo.it  and refer to : rif:2022SEL33.

     

     

  • POSTDOCTORAL RESEARCHER - DIVISIONE DI PSICONCOLOGIA

    The Applied Research Division of Cognitive and Psychological Sciences, lead by Prof Gabriella Pravettoni, at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a postdoctoral researcher to work in the Horizon project “An Interdisciplinary Approach for the Management of the Elderly Multimorbid Patient with Breast Cancer Therapy Induced Cardiac Toxicity” (CardioCare). The aim of the project is to improve the monitoring, treatment and overall care provided to breast cancer patients above 65 years of age who are at higher risk of cardiac toxicity from cancer therapy.

     We are looking for a motivated candidate with a good expertise in cognitive psychology and psycho-oncology. A fluent English is also required

    The recruited Postdoctoral research fellow will be integrated in the lab of Prof. Pravettoni at the IEO based in Milan (IT), which provides an excellent environment at the interface between different divisions. 

    The contract will be initially for one years, with possible extensions until the end of the project.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL05.

  • PROJECT OFFICER - PROGETTI IT

     

     L'Istituto Europeo di Oncologia di Milano ricerca un Project Officer da inserire all'interno della propria Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologie.

    La figura ricercata, a diretto riporto del Direttore IT, avrà la responsabilità di fornire supporto ad una importante iniziativa di trasformazione digitale. Si richiede che controlli i progetti definiti e che ne esamini il valore cumulativo rispetto al business, assicurandosi che gli obiettivi siano in linea con la strategia generale dell’Istituto nel medio e nel lungo termine.

    In particolare, la figura ricercata si dovrà occupare tra l’altro di:

    -        Raccolta dei dati riguardo al budget e alle spese;

    -        Gestione del calendario e programmazione delle riunioni dei progetti;

    -        Assistenza alla leadership nella determinazione del giusto approccio all’utilizzo delle risorse;

    -        Valutazione attenta di tutte le scelte esecutive;

    -        Analisi trasversali;

    -        Identificazione delle nuove tendenze e proposizione di cambiamenti nei modelli di esecuzione;

    -        Coordinamento delle attività dei progetti;

    -        Redazione di presentazioni;

    -        Organizzazione di formazioni sempre più aggiornate e innovative;

    -        Gestione dei documenti;

    -        Facilitazione della comunicazione attorno ai progetti;

    -        Identificazione di problemi e rischi.

     

    Per la posizione sono richieste:

    competenze amministrative e tecnologiche, che permettano alla/al candidata/o di gestire e monitorare più progetti contemporaneamente per valutarne l’adeguatezza rispetto agli obiettivi aziendali.

    Esperienza almeno triennale nel ruolo richiesto o similare in ambiti lavorativi rilevanti.

    La/Il candidata/o ideale è in possesso di laurea ad indirizzo economico o laurea in ingegneria o di significativa esperienza lavorativa.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL23.

  • RESPONSABILE SERVIZIO DI MANUTENZIONE

    L’Istituto Europeo di Oncologia con sede in Milano, sta cercando il Responsabile del Servizio di Manutenzione Impianti e Fabbricati, da inserire nella Direzione Tecnologie ed Ingegneria Clinica. Il profilo risponderà al Direttore delle Tecnologie e dell’Ingegneria Clinica e nel ruolo sarà:

     

    • - Responsabile della gestione della manutenzione ordinaria e straordinaria di impianti, fabbricati ed aree verdi;
    • - Responsabile della definizione ed esecuzione delle attività di manutenzione di legge e programmata al fine di garantire il rispetto dei requisiti normativi;
    • - Responsabile della valutazione dell’obsolescenza del patrimonio immobiliare e impiantistico installato, al fine di proporre la priorità di rinnovo/sostituzione degli stessi;
    • - Responsabile del Servizio Energia
    • - Responsabile del raggiungimento dei Livelli di Servizio anche attraverso l’utilizzo di un sistema di Governance dedicato.

     

    Il/la candidato/a ideale è in possesso di laurea quinquennale in Ingegneria meccanica o elettronica; possiede conoscenze tecniche maturate attraverso almeno 6 anni di esperienza nel ruolo. È richiesto, come requisito fondamentale, una significativa esperienza nel settore sanitario e/o presso aziende di servizio operanti in tale settore.

     

     

    È motivato, flessibile, dotato di spirito di iniziativa e problem solving, con capacità organizzative e di relazione interpersonale a diversi livelli professionali.

    Costituiranno titoli preferenziali la conoscenza della lingua inglese, la conoscenza di autocad e dei sistemi di BMS.

                                             

    Si offre contratto a tempo indeterminato CCNL Sanità privata con iniziale affiancamento e un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL29.

  • TECNICO DI LABORATORIO ANATOMIA PATOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un Tecnico di Laboratorio Biomedico.

     La figura, che riporta al Capo Tecnico, dovrà occuparsi di: allestimento preparati istologici - dalla fissazione all’inclusione in paraffina, di taglio al microtomo, taglio al criostato e colorazioni istochimiche.

     Il/la candidato/a ideale, è dinamico, motivato, dotato di spirito di iniziativa, flessibile, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede la conoscenza dei principali strumenti di office automation, la disponibilità a lavorare su turni e una buona conoscenza della lingua inglese.

    E' richiesta la laurea in tecniche di laboratorio biomedico. Le canditure non in possesso della laurea in tecniche di laboratorio biomedico non verranno prese in considerazione. 

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022SEL26.

Consulta la bacheca delle offerte di borsa di studio qui di seguito:

  • BANDO BORSA DI STUDIO PER INFERMIERE DI RICERCA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un  Infermiere di ricerca per 2 anni nel progetto “Time restricted Eating And Metformin (TEAM) in invasive breast cancer (IBC) or ductal carcinoma in situ (DCIS). A randomized, phase IIb, window of opportunity presurgical trial”.

    Costituirà titolo preferenziale una precedente esperienza clinica e/o di ricerca in Italia o all’Estero.

    E’ richiesta una buona conoscenza della lingua inglese.

    La Risorsa collaborerà con il Programma di Senologia e la Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica – in collaborazione con le altre Unità cliniche e di ricerca - avendo come obiettivo la valutazione e gestione delle pazienti con carcinoma mammario prima dell’intervento chirurgico, il loro inserimento nel percorso clinico dello Studio TEAM, la gestione dei dati clinici e di laboratorio, il follow-up post-operatorio.

    E’ previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Il ruolo richiede propensione al teamwork, precisione e accuratezza, nonché interesse alla ricerca e alle collaborazioni interdisciplinari.

    Si offre una borsa di studio per 24 mesi, 18.000€ annui lordi.

    si richiede la laurea in scienze infermieristiche.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2022BOR06.

  • BANDO BORSA DI STUDIO MEDICO SPECIALISTA DIVISIONE DI PREVENZIONE E GENETICA ONCOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una borsa di studio della durata di un anno di Euro 27.000 annui lordi destinata ad un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica e dedicato al progetto “Ruolo della radiogenomica nel prevedere l’upstaging alla chirurgia dei DCIS diagnosticati mediante VABB”.

     

    La Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica è dedicata alla gestione clinica e alla ricerca clinica sulla prevenzione dei tumori solidi nei soggetti a rischio aumentato. La maggioranza delle ricerche è attualmente focalizzata su progetti di prevenzione farmacologica per tumori del seno. I soggetti coinvolti nei nostri studi sono principalmente pazienti con precedente diagnosi di lesioni precancerose.

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al PI dello studio e al Direttore di Divisione Clinica, dovrà essere in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia o Medicina Interna (o discipline equipollenti/affini), ed iscrizione all’albo.

     

    Il/la Candidato/a dovrà lavorare all’interno di un team multidisciplinare di specialisti ed in collaborazione con la ricerca di base e translazionale. Indispensabile pertanto la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nel Team. Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022BOR02.

     

  • BANDO BORSA DI STUDIO SPECIALISTA GENETICA MEDICA

    La Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica dell’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una borsa della durata di 12 mesi destinata a un/a laureato/a in Medicina e Chirurgia e Specialista(o specializzando del quarto anno) in Genetica Medica.

     

    Il/la candidato/a ideale è in grado di ricostruire alberi genealogici, di interpretare la documentazione clinica e ha dimestichezza con l’utilizzo di database relazionali (ad esempio, Database Progeny) per l’inserimento, l’estrazione e l’elaborazione periodica dei dati clinici e genetici. E’ in grado di analizzare l’efficienza dell’Universal Tumor Testing nell’individuazione di soggetti con Sindrome di Lynch che si sottopongono a percorso di screening all’interno dello IEO.

     

    La Risorsa collaborerà con il personale dedicato avendo come obiettivo il miglioramento della qualità/completezza dei dati, contribuendo all’individuazione del percorso più indicato per il paziente in minor tempo e all’aggiornamento costante della reportistica per il Consorzio Collaborativo nazionale ItaLynch .

    Collaborerà inoltre con lo staff alle consulenze, alle riunioni di discussione multidisciplinare, scientifiche e journal club.

     

    Il ruolo richiede propensione al teamwork, precisione e accuratezza.

    E’ richiesta conoscenza della lingua inglese.

     

    Costituiranno titolo preferenziale, ma non esclusivo, una precedente esperienza nel settore sanitario.

     

    Il compenso sarà commisurato all’esperienza del candidato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2021BOR14.

  • BANDO BORSA DI STUDIO FARMACIA OSPEDALIERA

    L’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una Borsa di Studio di €18.000 per la durata di 12 mesi destinata ad un farmacista da inserire all’interno della Divisione di Farmacia Ospedaliera.

    Il candidato si occuperà delle attività di ricerca previste dal progetto: “Sviluppo ed implementazione dei sistemi informatici ed assistiti nella gestione dei farmaci sperimentali”.

    Il candidato dovrà essere in possesso della laurea specialistica in Farmacia o in Chimica e Tecnologia Farmaceutica e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

    L’ammissione alla scuola di specialità in farmacia ospedaliera o equipollente verrà considerata tra i criteri di valutazione.

    Una precedente esperienza di ricerca clinica nell’ambito del settore in questione verrà considerato elemento preferenziale.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali con le quali andrà ad interagire. Si richiede inoltre senso di responsabilità, proattività e confidenza con i principali sistemi informatici.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2022BOR06.    

  • Bioinformatic position

    The Cancer Genomics working group of the Alleanza contro il Cancro national network is seeking a motivated bioinformaticians for positions based at the European Institute of Oncology (IEO) in Milan

    BACKGROUND

    Alleanza Contro il Cancro (ACC) is the largest oncology network in Italy, with 22 participating institutions devoted to oncological research producing more than 5000 publications/year with a normalized impact factor of > 20k, with > 4000 researchers and thousands of active clinical trials. Activity within ACC is conducted under the framework of 6 pathology-oriented working groups (WG breast, glioblastoma, colon, melanoma, lung and sarcoma tumors) and 2 cross-disciplinary WG (genomics and immuno-oncology). Specifically, the aim of the ACC genomics WG is to foster the integration of high throughput next generation sequencing in clinical diagnostic workflow, with a particular focus on identifying inovative methodologies that maximize clinically relevant information and provide genomics data interpretation.

    ACC genomics recently launched multiple projects in which large DNA/RNA sequencing panels are applied to prospectively recruited cancer patients, in collaboration with the 6 pathology-oriented WGs. The first pilot project, currently up and running, aims at sequencing germline and somatic genomes from 1000 prospectively recruited non-small cell lung cancer patients, with several ancillary projects (liquid biopsy, immuno-oncology biomarkers, and others). Additional projects have been designed and are due to open in 2018. The current sequencing platform is aimed at characterizing single nucleotide variants and structural alterations using medium-sized (0.8-3 Mb) targeted sequencing, but ongoing projects are aimed at developing methodologies to detect additional parameters (mutational burden, mismatch repair defects, mutational signatures) and at testing new sequencing methodologies (long-read sequencing, HLA typing, TCR clonality, RNAseq from FFPE clinical specimens, etc)

    A dedicated bioinformatic infrastructure has been built in collaboration with Elixir/CINECA, and a network of bioinformaticians within participating institutions has been formed (ACC bioinformatics). The group periodically meets and works in collaboration to develop dedicated analytical pipelines for the project.

     

    ACC genomics is seeking a motivated bioinformatician to coordinate the bioinformatics efforts within the multiple projects. The candidate will be based at the IEO in Milan, where he/she will also interact with one of the largest computational biology communities in Italy

    This is an excellent opportunity to conduct cutting-edge bioinformatics in the clinical field and to pioneer the emerging field of clinical bioinformatics.  

     

    RESPONSIBILITIES

    • Perform routine analyses of clinical samples with next-generation sequencing (NGS);
    • Participate in designing, implementing, validating and maintaining bioinformatics pipelines;
    • Contribute to bioinformatics process optimization and standardization;
    • Participate to the development of scientific databases and their application in a growing clinical genomics environment;
    • Implement, update and maintain locally stored data resources required for various analysis tasks;
    • Writing bioinformatics protocols and documentation;
    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    ESSENTIAL REQUIREMENTS

    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    PREFERRED QUALIFICATIONS

    • Ph.D. in Bioinformatics or equal experience;
    • Experience with genomics data analysis;
    • Prior experience working with large-scale datasets using high performance computing environments is desirable.
    • Experience with Cancer genomics and bioinformatics related resources (TCGA, ICGC, COSMIC, etc.)
    • experience with database construction and maintenance

     

     

    For further info or to arrange an informal interview, please write to: luca.mazzarella@ieo.it

     

     

     

  • BORSA DI STUDIO PhD GENETICA O INFORMATICA

    L’Istituto europeo di oncologia bandisce una borsa di studio annuale di Euro 32.000 annui lordi destinata ad un Dottore di ricerca (PhD) in Genetica con competenze informatiche da inserire nel laboratorio di Ematoncologia.

     La figura, dovrà seguire il progetto di ricerca “Tumor microenvironment, angiogenesis, and checkpoint inhibition. Learning how to reach the best therapeutic synergy”.

    Il/la candidato/a ideale è Dottore di ricerca (PhD) in Genetica o Informatica con specifiche competenze nell’analisi dei dati generati da Next Generation Sequencing (NGS) e single-cell trascriptomics.

    È dinamico, motivato, dotato di spirito di iniziativa, flessibile, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, possiede un’ottima predisposizione al lavoro in team.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2022BOR01

  • Postdoc in Structural Biology of Stem Cell division

    The team of Marina Mapelli at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a postdoctoral researcher to investigate mechanisms of Wnt-signaling in stem cell asymmetric divisions in the intestinal crypts, and their implication in cancer development. The position is immediately available within a project funded by AIRC and the Italian Ministry of Health.

     

    We are looking for a candidate with a strong background in structural biology, with particular interest in crystallography or Cryo-Electron Microscopy techniques, and good experience in biochemistry of large macromolecular assemblies.

     

    The project will explore fundamental questions on mechanisms of cell proliferation, stem cell asymmetry, and fate decision. To gain molecular information, research in our lab integrates biochemistry and structural biology with cell biology of intestinal cells. Experimental approaches such as biochemistry, structural biology, and cell biology of mitosis are well established in the lab (Culurgioni & Mari, Nat. Comm. 2018; Carminati, NSMB 2016; Gallini, Curr. Biol. 2016), and additional techniques of stem cell manipulation and imaging in intestinal organoids are being developed collaboratively.

    For more information about the lab please visit: http://project132468.tilda.ws/

     

    The recruited Postdoctoral fellow will be integrated in the Mapelli lab, at the IEO Department of Experimental Oncology based at the IFOM-IEO Campus (Milan, IT), which provides an excellent environment at the interface between structural biology, cell biology and cancer genetics. The working language in the lab is English. The researchers will receive a salary and health/social security coverage from the IEO. The contract will be initially for one or two years, with possible extensions until the end of the project. The starting date is negotiable.

     

    This call has an open deadline, applications will be examined until the position is filled. Potential applicants are encouraged to contact Marina Mapelli as early as possible, sending a brief description of interests, a CV, and contact information of three references to marina.mapelli@ieo.it.

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO