CLOSE

Lavora con noi

  • Infermieri Area Critica Covid Free

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in Area Critica e Blocco Operatorio.

    I candidati devono possedere la laurea in Scienze Infermieristiche, sono interessati e motivati a fornire assistenza personalizzata e di qualità in un contesto la cui organizzazione ruota intorno alle necessità del paziente, inteso non solo come malato, ma soprattutto come essere umano, ed è finalizzata all’eccellenza del servizio.

     Sono dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2019SEL10. 

  • Infermieri area degenza Covid Free tempo indeterminato

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire nelle aree di Degenza Medica e Degenza Chirurgica.

     

    I candidati devono possedere la laurea in Scienze Infermieristiche, sono interessati e motivati a fornire assistenza personalizzata e di qualità in un contesto la cui organizzazione ruota intorno alle necessità del paziente, inteso non solo come malato, ma soprattutto come essere umano, ed è finalizzata all’eccellenza del servizio.

     
    Sono dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

      

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni.

      

    E’ previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

     

    Le candidature verranno valutate per differenti tipologie contrattuali.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL14.

     

     

     

     

  • MEDICO SPECIALISTA ONCOLOGIA TORACICA

    • L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Oncologia Toracica.

       

    • Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia Medica, con iscrizione all’albo.

       

    • Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

       

    • L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

       

    • Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

       

    • Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

       

    • È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

       

    • Si offre un contratto libero professionale

       

    •  Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL18.

  • MEDICO SPECIALISTA IN GINECOLOGIA ONCOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Ginecologia Oncologica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia Medica, iscrizione all’albo.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese e particolare interesse e propensione  alla ricerca clinica

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Ral e tipologia contrattuale saranno commisurati all'esperienza.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL18.

     

  • TECNICO ANATOMIA PATOLOGICA SOSTITUZIONE MATERNITA'

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un Tecnico di Laboratorio Biomedico.

     La figura, che riporta al Capo Tecnico, dovrà occuparsi di: allestimento preparati istologici - dalla fissazione all’inclusione in paraffina, di taglio al microtomo, taglio al criostato e colorazioni istochimiche.

     Il/la candidato/a ideale, è dinamico, motivato, dotato di spirito di iniziativa, flessibile, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede la conoscenza dei principali strumenti di office automation, la disponibilità a lavorare su turni e una buona conoscenza della lingua inglese.

    E' richiesta la laurea in tecniche di laboratorio biomedico. 

    Si offre un contratto iniziale a tempo determinato per sostituzione maternità. 

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL13.

  • MEDICO SPECIALISTA CHIRURGIA PLASTICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Chirurgia Plastica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, iscrizione all’albo e ha maturato tra i 3 e i 5 anni d'esperienza.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Ral e tipologia contrattuale saranno commisurati all'esperienza.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL11.

     

     

  • Head of the Biochemistry and Structural Biology Unit

    The European Institute of Oncology IEO of Milan (Italy) invites applications for a Head of the Biochemistry
    and Structural Biology Unit (BSU).

    The BSU is located within the Department of Experimental Oncology
    (https://www.research.ieo.it/research-and-technology/technological-units) where it mainly provides direct
    support to the IEO researchers in the area of protein production, biophysical characterization, and structure
    determination. The BSU works mainly in the context of collaborative projects with the IEO research groups.
    The Head of the BSU will play an essential role in the design and implementation of protein expressions
    protocols, purification strategies, biophysical and structural characterization. This will involve the
    establishment of strategies for optimal protein production and macromolecular complex reconstitution; the
    maintenance of updated protocols for biophysical characterization and crystallization; the determination of
    3D structures by X-ray crystallography; and the development of pipelines for structure determination by
    cryo-EM single particle analysis.

    The Head of the BSU will supervise the activities of two senior research assistants and coordinate the
    interactions with IEO researchers. The Unit is equipped with state-of-the art instruments for sample
    preparation including incubators for expression in insect and mammalian cells, ÄKTA and Bio-Rad FPLC
    systems, Static-Light-Scattering, ITC calorimeters, Differential Scanning Fluorimetry system, and for
    structure determination by X-ray crystallography and cryo-EM (Mosquito crystallization robot, Crystal
    Imager, Vitrobot). For data collection, IEO has routinely access to synchrotron beamlines (ESRF, SLS and
    Diamond) via Italian BAGs, and is part of the Italian cryo-EM BAG at ESRF.

    Responsibilities and duties
    • Manage daily aspects of the Unit, interactions and collaborations with the IEO researchers to design
    project specific workflows addressing scientists' needs in collaboration with the Unit Staff
    • Coordinate X-ray and cryo-EM data collection and processing up to 3D reconstructions
    • Train and supervise IEO scientists that need to access the BSU technological infrastructures
    • Actively participate in technological resource planning and maintenance of the Unit’s equipment
    • Interact with the manufacturers and service engineers of various equipment in coordination with the
    maintenance workshop of the department
    • Actively participate in meetings and conferences to present the data generated by the BSU
    Qualifications
    • Degree and Ph.D. in a relevant scientific discipline
    • Strong commitment in fundamental and translational mechanistic research
    • Proven experience in structural biology, with specific expertise in protein production and biochemistry
    • Ability to work independently in an intellectually challenging, rapidly-paced multidisciplinary
    environment
    • Ability to work and communicate in English

    A competitive salary will be offered on the basis of the candidate experience and career stage. The
    European Institute of Oncology is an equal opportunity employer that celebrates diversity and is committed
    to creating an inclusive environment for all employees.

    Interested individuals are encouraged to send a cv, a cover letter with a minimum of three references and
    any other relevant achievements to bsu-search@ieo.it

  • MEDICO SPECIALISTA IN RADIOTERAPIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Radioterapia.

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Radioterapia, iscrizione all’albo.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

    Una precedente esperienza di ricerca clinica nell’ambito del settore in questione verrà considerato elemento preferenziale.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali con le quali andrà ad interagire.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto libero professionale.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL19.

  • STAGE CORPORATE FUNDRAISING FONDAZIONE IEO - CCM

    La risorsa sarà inserita all’interno del Team Corporate della Fondazione IEO-CCM, un ente non profit la cui mission è quella di raccogliere fondi per due Istituti di eccellenza, l’Istituto Europeo di Oncologia e il Centro Cardiologico Monzino.

    In particolare, collaborerà alla realizzazione, implementazione e gestione della Campagna Natale rivolta alle Aziende attraverso le seguenti attività:


    • Collaborazione nella definizione della Campagna di raccolta fondi;
    • Gestione della relazione con i fornitori;
    • Gestione dei contatti aziendali già fidelizzati e acquisizione di nuove aziende;
    • Collaborazione con l’Area Comunicazione per la realizzazione del piano editoriale su tutti i canali social, delle DEM, creazione di news, etc…
    • Gestione delle richieste delle aziende acquisite, monitoraggio e assistenza per ordini e donazioni;
    • Monitoraggio costante della Campagna e aggiornamento del referente;
    • Gestione dei contatti sia telefonica che via email, data entry

    Seguendo un intero progetto, dalla sua ideazione alla sua conclusione, la risorsa potrà verificare concretamente il suo interesse a proseguire il percorso lavorativo nell’Area del Corporate Fundraising. Avrà modo di interfacciarsi con tutte le Aree e approfondire il funzionamento di un Ufficio Raccolta Fondi, ma anche di relazionarsi con diversi interlocutori esterni come fornitori e aziende sostenitrici. Infine sarà un’occasione per implementare soft skills molto importanti del mondo lavorativo odierno.

    Requisiti

    Il/la candidato/a ideale:

    • Ha una conoscenza del settore non profit ed è interessato ad approfondire l’area delle relazioni con le aziende;
    • Ha ottime capacità relazionali;
    • Ha ottime capacità di problem solving: è in grado di trovare soluzioni efficaci alle richieste delle aziende e agli imprevisti dimostrando flessibilità;
    • Ha ottime capacità organizzative.
    • Ha ottima conoscenza degli applicativi MSOffice.

    Si offre uno stage di 6 mesi rinnovabile

      Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021STAG05.

     

     

     

     

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021STAG04.

  • STAGE AREA RACCOLTA FONDI INDIVIDUI - FONDAZIONE IEO - CCM

    La risorsa sarà inserita all’interno del Team Individui della Fondazione IEO-CCM, un ente non profit la cui mission è quella di raccogliere fondi per due Istituti di eccellenza, l’Istituto Europeo di Oncologia e il Centro Cardiologico Monzino.

    In particolare, supporterà il Team nelle attività operative tipiche della gestione dei donatori individuali attraverso le seguenti attività:


    • Data Entry: inserimento di nuovi donatori, aggiornamento e registrazione delle donazioni nel database della Fondazione;
    • Supporto delle attività di donor care area Individui della Fondazione;
    • Supporto delle attività di face to face della Fondazione;
    • Supporto alle campagne di acquisizione e fidelizzazione dei donatori;
    • Supporto alle attività di merchandising.

    La risorsa avrà modo di approfondire il funzionamento di un Ufficio Raccolta Fondi e garantire, insieme al team Individui, un elevato livello di cura e attenzione ai donatori della Fondazione. Infine sarà un’occasione per implementare soft skills molto importanti del mondo lavorativo odierno.Requisiti

    Il/la candidato/a ideale:


    • Ha una conoscenza anche basica del settore non profit, si identifica nei valori della Fondazione e dispone di forte motivazione;
    • Ha buona padronanza nell’uso degli strumenti informatici (internet, posta elettronica, database, ecc.);
    • Ha ottima conoscenza del pacchetto Office, in particolare Excel;
    • Ha ottime capacità relazionali;
    • Ha buone capacità organizzative.

    Si offre uno stage di 6 mesi rinnovabile.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021STAG04.

     

     

  • TECNICO SANITARIO SERVIZIO FARMACIA A TEMPO INDETERMINATO

     

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano ricerca un Tecnico Sanitario da inserire nel Servizio Farmacia.

     

    Si richiede la Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico.

    È richiesta un’ottima conoscenza dei principali strumenti di office automation.

    Costituirà titolo preferenziale una buona conoscenza della lingua inglese.

     

    Completano il profilo motivazione, dinamicità, flessibilità, forte spirito di iniziativa, buone capacità organizzative e relazionali.

     Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021SEL21.

     

  • Controller

     L’Istituto Europeo di Oncologia sta cercando un Business controller da inserire all’interno della Direzione Amministrativa.

     La figura, che riporta al Responsabile del servizio, sarà inserita all’interno di un team di n° 4 persone.

     Il/la candidato/a ideale è in possesso di laurea in economia ed eventuale master nel settore specifico.

    Il/la candidato/a dovrà svolgere le seguenti attività:

     

    • - estrazione, analisi ed elaborazione dei ricavi, predisposizione reportistica operativa;
    • - Monitoraggio indicatori di performance;
    • - Redazione Business Plan;
    • - Raccolta dati;
    • - Valutazione coerenza dati.

     

    Completano il profilo un’ottima padronanza del pacchetto office, in particolare di excel mentre costituirà titolo preferenziale la provenienza dal settore ospedaliero e l’ottima conoscenza della lingua inglese.

     E’ motivato, dotato di problem solving, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale. Si richiedono doti di flessibilità, di orientamento al servizio e un’eccellente capacità di lavorare in team con altre funzioni e ruoli.

     L’offerta contrattuale è commisurata all’effettiva esperienza del candidato.

    si offre un contratto a tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: servizio.selezione@ieo.it citando il riferimento 2021SEL22.

     

     

     

Consulta la bacheca delle offerte di borsa di studio qui di seguito:

  • BANDO BORSA MEDICO SPECIALISTA IN MEDICINA NUCLEARE

    L’Istituto europeo di oncologia bandisce una Borsa di Studio di € 25 000 per la durata di 12 mesi destinata ad un Medico interessato a lavorare all’interno della Divisione di Medicina Nucleare.

    Il candidato sarà inserito nelle attività di ricerca previste dal progetto: “Terapia radiorecettoriale (PRRT) neoadiuvante con Y-90-DOTATOC a scopo neoadiuvante, nei tumori neuroendocrini pancreatici”, finanziato da AIFA.

    Il candidato dovrà essere in possesso del diploma di specializzazione in Medicina Nucleare e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

    Una precedente esperienza di ricerca clinica nell’ambito del settore in questione verrà considerato elemento preferenziale. Si richiede una buona conoscenza degli esami di medicina nucleare, in particolare delle PET recettoriali, ma anche della diagnostica tradizionale, delle attività di ambulatorio e di terapia radiorecettoriale e una buona conoscenza dei tumori neuroendocrini.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali con le quali andrà ad interagire.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif:2021BOR09.

  • BANDO BORSA DI STUDIO PER INFERMIERE

    L’Istituto Europeo di Oncologia bandisce due Borse di Studio di € 20.000,00 per la durata di 12 mesi destinate ad infermieri interessati a lavorare all’interno del mondo della ricerca clinica farmacologica.

    I candidati devono avere un forte interesse per il mondo della ricerca clinica farmacologica, una buona propensione al lavoro d’equipe e un’ottima capacità organizzativa del proprio lavoro e dei percorsi dei pazienti arruolati negli studi.

    I candidati dovranno essere in possesso della Laurea triennale in Infermieristica e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

    I progetti sono:

    -           High Risk Center, Divisione di prevenzione genetica oncologica, il candidato sarà inserito all’interno del gruppo degli infermieri di ricerca clinica e collaborerà con la divisione di genetica oncologica e collaborerà all’organizzazione e alla strutturazione del percorso delle persone inserita nei percorsi di screening e monitoraggio di oncologia genetica.

    -          Progetto ERAS, Divisione di ginecologia oncologica medica e chirurgica, il candidato sarà inserito all’interno del gruppo degli infermieri di ricerca clinica e collaborerà con la divisione di ginecologia alla presa in carico delle donne arruolate nello studio.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: servizio.selezione@ieo.it citando il rif: 2021BOR10.

  • Postdoc in Structural Biology of Stem Cell division

    The team of Marina Mapelli at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a postdoctoral researcher to investigate mechanisms of Wnt-signaling in stem cell asymmetric divisions in the intestinal crypts, and their implication in cancer development. The position is immediately available within a project funded by AIRC and the Italian Ministry of Health.

     

    We are looking for a candidate with a strong background in structural biology, with particular interest in crystallography or Cryo-Electron Microscopy techniques, and good experience in biochemistry of large macromolecular assemblies.

     

    The project will explore fundamental questions on mechanisms of cell proliferation, stem cell asymmetry, and fate decision. To gain molecular information, research in our lab integrates biochemistry and structural biology with cell biology of intestinal cells. Experimental approaches such as biochemistry, structural biology, and cell biology of mitosis are well established in the lab (Culurgioni & Mari, Nat. Comm. 2018; Carminati, NSMB 2016; Gallini, Curr. Biol. 2016), and additional techniques of stem cell manipulation and imaging in intestinal organoids are being developed collaboratively.

    For more information about the lab please visit: http://project132468.tilda.ws/

     

    The recruited Postdoctoral fellow will be integrated in the Mapelli lab, at the IEO Department of Experimental Oncology based at the IFOM-IEO Campus (Milan, IT), which provides an excellent environment at the interface between structural biology, cell biology and cancer genetics. The working language in the lab is English. The researchers will receive a salary and health/social security coverage from the IEO. The contract will be initially for one or two years, with possible extensions until the end of the project. The starting date is negotiable.

     

    This call has an open deadline, applications will be examined until the position is filled. Potential applicants are encouraged to contact Marina Mapelli as early as possible, sending a brief description of interests, a CV, and contact information of three references to marina.mapelli@ieo.it.

  • Bioinformatic position

    The Cancer Genomics working group of the Alleanza contro il Cancro national network is seeking a motivated bioinformaticians for positions based at the European Institute of Oncology (IEO) in Milan

    BACKGROUND

    Alleanza Contro il Cancro (ACC) is the largest oncology network in Italy, with 22 participating institutions devoted to oncological research producing more than 5000 publications/year with a normalized impact factor of > 20k, with > 4000 researchers and thousands of active clinical trials. Activity within ACC is conducted under the framework of 6 pathology-oriented working groups (WG breast, glioblastoma, colon, melanoma, lung and sarcoma tumors) and 2 cross-disciplinary WG (genomics and immuno-oncology). Specifically, the aim of the ACC genomics WG is to foster the integration of high throughput next generation sequencing in clinical diagnostic workflow, with a particular focus on identifying inovative methodologies that maximize clinically relevant information and provide genomics data interpretation.

    ACC genomics recently launched multiple projects in which large DNA/RNA sequencing panels are applied to prospectively recruited cancer patients, in collaboration with the 6 pathology-oriented WGs. The first pilot project, currently up and running, aims at sequencing germline and somatic genomes from 1000 prospectively recruited non-small cell lung cancer patients, with several ancillary projects (liquid biopsy, immuno-oncology biomarkers, and others). Additional projects have been designed and are due to open in 2018. The current sequencing platform is aimed at characterizing single nucleotide variants and structural alterations using medium-sized (0.8-3 Mb) targeted sequencing, but ongoing projects are aimed at developing methodologies to detect additional parameters (mutational burden, mismatch repair defects, mutational signatures) and at testing new sequencing methodologies (long-read sequencing, HLA typing, TCR clonality, RNAseq from FFPE clinical specimens, etc)

    A dedicated bioinformatic infrastructure has been built in collaboration with Elixir/CINECA, and a network of bioinformaticians within participating institutions has been formed (ACC bioinformatics). The group periodically meets and works in collaboration to develop dedicated analytical pipelines for the project.

     

    ACC genomics is seeking a motivated bioinformatician to coordinate the bioinformatics efforts within the multiple projects. The candidate will be based at the IEO in Milan, where he/she will also interact with one of the largest computational biology communities in Italy

    This is an excellent opportunity to conduct cutting-edge bioinformatics in the clinical field and to pioneer the emerging field of clinical bioinformatics.  

     

    RESPONSIBILITIES

    • Perform routine analyses of clinical samples with next-generation sequencing (NGS);
    • Participate in designing, implementing, validating and maintaining bioinformatics pipelines;
    • Contribute to bioinformatics process optimization and standardization;
    • Participate to the development of scientific databases and their application in a growing clinical genomics environment;
    • Implement, update and maintain locally stored data resources required for various analysis tasks;
    • Writing bioinformatics protocols and documentation;
    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    ESSENTIAL REQUIREMENTS

    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    PREFERRED QUALIFICATIONS

    • Ph.D. in Bioinformatics or equal experience;
    • Experience with genomics data analysis;
    • Prior experience working with large-scale datasets using high performance computing environments is desirable.
    • Experience with Cancer genomics and bioinformatics related resources (TCGA, ICGC, COSMIC, etc.)
    • experience with database construction and maintenance

     

     

    For further info or to arrange an informal interview, please write to: luca.mazzarella@ieo.it

     

     

     

  • Bioinformatics postdoc in computational cancer biology lab

    The computational cancer biology lab of Martin Schaefer is seeking a highly motivated and talented postdoctoral researcher. The postdoc will develop and apply network-based methods to identify cancer driver events from genomic and epigenomic data.

    Cancer is driven by alterations on all molecular levels. However, while our knowledge about the contribution of point mutations to the phenotypic hallmarks of cancer has advanced substantially over the last decade, we still need to solve the puzzle of how the numerous quantitative changes (eg epigenetic or transcriptional) and copy number alterations of larger genomic regions are related to cancer initiation and progression.

    Candidates should hold a PhD (in a relevant area), have expertise in statistics, programming, and the analysis of cancer omics data. Interest in network biology and knowledge of data science techniques such as machine learning and being familiar with concepts of tumor evolution are a plus.

    A competitive salary will be paid based on the qualification of the applicant.

    More details on the position and our lab can be found on our homepage: schaeferlab.org

    For informal inquiries or to send an application (which should include a CV, cover letter, a list of publications and contact details of 2 - 3 referees) please contact: martin.schaefer@ieo.it. The position is available immediately but the starting date can be negotiated.

     

  • Postdoctoral Fellow Position

    A Postdoctoral Fellow position is available at theEuropean Institute of Oncology - Department of Experimental Oncology, in the laboratory of Dr Giuliana Pelicci.
    Specific interest of the laboratory includes understanding the role of LSD1 in glioblastoma. We are seeking a talented and committed researcher to contribute to deciphering the mechanism of resistance toward anti-LSD1 therapies. Highly motivated individuals (Ph.D. or M.D.) with track record of productivity in brain tumors and cancer stem cells biology are encouraged to apply. The position is reserved to candidates who want to gain experience in translational research. The successful applicant must have experience in experimental research, including OMICs technologies and cancer biology. Candidates have to be highly organized and able to work independently. Salary will be commensurate with experience.
    In order to apply, please send a letter with a personal statement describing your scientific accomplishments and career goals, a complete CV  and two reference letters to giuliana.pelicci@ieo.it

  • Postdoctoral Research Fellowship - Endocytic control of EGFR signaling and biological response, and its subversion in cancer

    Description

    Applications are invited for postdoctoral research scientists in the area of quantitative molecular and cellular biology, cellular biochemistry and cancer cell biology. The successful candidate will work in close collaboration with a systems biologist to develop and validate a quantitative ODE model of epidermal growth factor receptor (EGFR) activation and trafficking in physiology and cancer. The project is a collaborative effort between the Istituto Europeo di Oncologia (IEO) in Milan, Italy and The Microsoft Research - University of Trento Centre for Computational and Systems Biology (COSBI) in Rovereto (TN), Italy.

         Background: Endocytosis is a critical regulator of EGFR signaling and downstream biological responses, such as proliferation, migration, stem cell homeostasis, and differentiation. The EGFR can be internalized by different endocytic pathways that direct the receptor to different fates (e.g., recycling or degradation), influencing the strength, duration and spatiotemporal resolution of signaling (Sigismund et al., Dev Cell 2008; Sigismund et al., EMBO J 2013; Caldieri et al., Science 2017).

         We previously built a semi-quantitative model of EGFR early activation that exclusively considers events occurring at the plasma membrane and is capable of: i) making non-obvious predictions about EGFR activation and degradation, ii) identifying a fragility point in the system exploited by cancer cells, iii) pinpointing the molecular determinant responsible for the fragility (Capuani et al., Nat Comm, 2015). By integrating mathematical modeling with wet-lab experiments, we are now generating a fully quantitative and time-resolved advanced model of EGFR endocytosis and signaling with the aim of identifying additional fragility points in endocytic circuitries that could be exploited by cancer cells to gain proliferative/migratory advantages.

         Project aims: The successful candidate will be involved in:

    1) Construction and validation of the advanced model in a back and forth approach with the systems biologist, by: i) measuring the endocytic rate constants (Ke) of the different endocytic pathways at different concentrations of ligand and receptors; ii) measuring the same parameters under conditions of perturbation of the different endocytic pathways; iii) measuring the rate of EGFR recycling, degradation, and downstream signaling in the above conditions.

    2) Experimental validation of model predictions, in particular those related to the time-resolved evolution of EGFR degradation and signaling, and the correlation between EGFR/EGF levels and EGF-dependent biological readouts (e.g., proliferation, migration, invasion, morphogenesis and stem cell regulation) in non-tumorigenic contexts and in cancer.

    A series of assays and model systems have already been developed in the lab to tackle these aims:

    1. Endocytic assays. We have genetic and pharmacological tools to interfere with the major endocytic routes and optimized quantitative EGFR internalization and trafficking assays.
    2. Migration and invasion assays. Migration/invasion experiments are set up in the lab (g., wound healing, transwell Matrigel assay, chemotaxis assays, 3D organoid growth/invasion in Matrigel).
    • CSC and EMT analysis. We have established a series of assays to analyze cancer stem cell (CSC) properties and epithelial-to-mesenchymal transition (EMT) phenotypes.
    1. Organoid culture systems. Procedures for culturing primary mouse and human breast mammary organoids in 3D morphogenetic Matrigel assays are well established in our lab. Patient-derived organoids from breast cancers are also available and will be used to investigate relevance of model predictions in a clinically relevant cancer model system.

     

    The work will be performed at the IEO in Milan, Italy, under the supervision of Prof. Pier Paolo Di Fiore, Head of the Novel Diagnostic Programs, and Dr. Sara Sigismund. As part of the research team, the successful candidate will join a highly motivated research group and will have the opportunity to access all the facilities, expertise, knowledge and tools available in Pier Paolo Di Fiore’s group and at the IEO.

     

    Required skills and experience:

    • PhD in Biology, Biotechnology or related fields;
    • excellent English communication skills, both written and verbal.

     

    Desirable skills and experience:

    • experience with cell culture, molecular biology and biochemistry techniques;
    • experience with primary cell and organoid cultures;
    • experience with mouse handling and in vivo techniques (g., organ explant, orthotopic injections).

    Salary will be commensurate to CV, previous experience and skills. 

     

    Location:

    The work location is the IEO, Department of Experimental Oncology, Via Adamello 16, 20141 Milan.

     

    Applicants are requested to send their application letter, CV and full contact information of three referees to pierpaolo.difiore@ieo.it and sara.sigismund@ieo.it, and to authorize the handling of their personal information, according to EU Regulation 2016/679.

     


      

Altre opportunità:

AVVISO PER IL CONFERIMENTO N. 1 BORSA DI STUDIO PER IL SUPPORTO ALLA RICERCA NEL PROGETTO GERSOM C/O IRCCS IEO DI MILANO

Titolo di laurea richiesto: Laurea in medicina e chirurgia

Per consultare l'opportunità clicca qui.

 

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO