CLOSE


Lavora con noi

 

Consulta la bacheca delle offerte di lavoro qui di seguito:

  • AREA MARKETING

    Il Gruppo IEO, per i propri Ospedali IRCCS con sede a Milano, cerca una risorsa da inserire all’interno dell’area Marketing & International Office.

    Il team marketing è alla ricerca di una/un candidata/o da dedicare alla definizione, implementazione e gestione di progetti di sviluppo di servizi dedicati ai pazienti.

    Le principali attività in cui la/il candidata/o sarà coinvolta/o sono:

    • - Supportare il/la Marketing Specialist di riferimento nella gestione dei progetti attualmente in essere (pianificazione, organizzazione, back office, attività di comunicazione progettuali, …);
    • - Definire ed elaborare materiali di marketing dei vari servizi;
    • - Relazionarsi con i principali interlocutori interni per la definizione degli utenti target e l’individuazione di nuovi percorsi a loro destinati;
    • - Supportare la costruzione di Business plan dedicati e il monitoraggio delle timeline progettuali;
    • - Disegnare e realizzare i singoli servizi e prodotti individuati; 
    • - Definire e programmare le attività necessarie per l’avvio dei singoli progetti e servizi;
    • - Supportare il lancio dei servizi e prodotti sul mercato e gestire le relative attività di customer service;
    • - Definire le KPI e monitorare i risultati

    La/Il candidata/o ideale è in possesso di laurea ad indirizzo economico/marketing, ha maturato un’esperienza in ruoli analoghi ed è professionalmente motivata/o a crescere in un contesto giovane e dinamico con alto potenziale di sviluppo.

    La risorsa dovrà possedere:

    • - Capacità di interfacciarsi con le diverse funzioni aziendali e gestire relazioni in un ambiente complesso;
    • - Focalizzazione sul raggiungimento degli obiettivi;
    • - Interesse per il mondo dei servizi digitali;
    • - Forte spinta all’innovazione;
    • - Empatia, spirito di collaborazione e capacità di lavorare in team;
    • - Interesse per il mondo Healthcare;
    • - Conoscenza della lingua inglese;
    • - Interesse per le tematiche di CX e UX;

     

    Costituiranno titolo preferenziale il possesso di capacità di Project Management e la conoscenza di altre lingue.

    Completano il profilo: flessibilità, attitudine alla risoluzione dei problemi, proattività, spiccate doti analitiche.

    L’offerta contrattuale sarà commisurata all’effettiva esperienza del candidato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: [email protected] citando il rif: 2024AMKT.

  • CLINICAL SECRETARY

    L’Istituto Europeo di oncologia sta cercando una Clinical Secretary da inserire nell’area segreterie cliniche.

    La figura, che riporta direttamente al Responsabile del servizio, dovrà svolgere prevalentemente le seguenti mansioni: gestione agenda clinica e scientifica del Direttore, prenotazioni, organizzazione ricoveri e pre-ricoveri.

    Gradita pregressa esperienza in ambito segretariale nel settore sanitario.

    Il/la candidato ideale è in possesso di laurea e/o diploma, ha una buona conoscenza della lingua inglese e del pacchetto office.

    Completano il profilo un’ottima predisposizione ai rapporti umani, buone capacità relazionali e organizzative, problem solving, spirito di iniziativa, flessibilità e entusiasmo.

    Si offre contratto full-time a tempo determinato di un anno.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024SGR.

     

  • CONTROLLER

    L’Istituto Europeo di Oncologia sta cercando un Controller da inserire all’interno dell’Area Pianificazione e Controllo a riporto del Direttore del Servizio.

    Il/la candidato/a ideale è in possesso di laurea in economia ed eventuale master nel settore specifico oltre ad un’esperienza lavorativa di almeno 3 anni, preferibilmente svolta in Sanità e/o Società multinazionali.

    Il/la candidato/a dovrà svolgere le seguenti attività: 

    • Preparazione delle chiusure gestionali mensili del Conto Economico e analisi degli scostamenti rispetto allo storico e al budget/forecast;
    • Partecipazione attiva alla predisposizione del budget e dei forecast, in collaborazione con i business partners di riferimento;
    • Analisi di contabilità analitica e monitoraggio indicatori di performance;
    • Supporto alla preparazione della reportistica utile agli incontri dei CdA;
    • Redazione Business Plan per valutazione economica/finanziaria di nuovi progetti;
    • Coinvolgimento nei diversi progetti in capo al Controllo di Gestione.

    Completano il profilo un’ottima conoscenza del pacchetto MS Office, in particolare di Excel e Powerpoint , del sistema ERP SAP (CO-MM-FI) e della lingua inglese.

    E’ motivato, dotato di problem solving, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale. Si richiedono doti di flessibilità, di orientamento al servizio e un’eccellente capacità di lavorare in team con altre funzioni e ruoli.

    L’offerta contrattuale sarà commisurata all’effettiva esperienza del candidato e prevede un contratto di assunzione a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: [email protected] citando il riferimento: 2024CONTROLLER.

  • CONTROLLER AREA RICERCA

    L’Istituto Europeo di Oncologia sta cercando un/a Controller da inserire all’interno della Direzione Amministrativa, Area Pianificazione e Controllo Ricerca.

    La figura, che riporta al Responsabile del servizio, sarà inserita all’interno di un team di quattro persone.

    Il/la candidato/a ideale è in possesso di laurea in Economia. Saranno comunque attentamente valutate candidature con diploma in Ragioneria.

    Il/la candidato/a dovrà svolgere le seguenti attività: 

    • - Gestione e controllo avanzamento di commessa dei finanziamenti afferenti agli Sperimentatori Principali di pertinenza della propria area e aggiornamento degli applicativi dedicati;
    • - Raccolta dati di forecast e di budget dagli Sperimentatori Principali e dai Gestori di Spesa di pertinenza della propria area e aggiornamento degli applicativi dedicati;
    • - Estrazione, analisi ed elaborazione dei ricavi e dei costi di Ricerca dagli applicativi dedicati, predisposizione reportistica operativa e dei Conti Economici di periodo;
    • - Riconciliazione e valutazione coerenza dati tra gli applicativi e predisposizione degli accantonamenti mensili.

     

    Completa il profilo un’ottima padronanza del pacchetto office, in particolare di Excel mentre costituirà titolo preferenziale la provenienza dal settore ospedaliero area Ricerca o da settori No Profit, la conoscenza di SAP (moduli FI, CO, MM) e la buona conoscenza della lingua inglese.

    È motivato/a, dotato/a di problem solving, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale. Si richiedono doti di flessibilità, di orientamento al servizio e un’eccellente capacità di lavorare in team.

    L’offerta e la forma contrattuale saranno commisurate all’effettiva esperienza del/la candidato/a.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: [email protected] citando il riferimento: 2024CONTROLLERICERCA.

  • FISICO SPECIALISTA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un fisico specialista da inserire all’interno dell’Unità di Fisica Sanitaria.

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Unità, è in possesso di laurea in Fisica, specializzazione in Fisica Medica, iscrizione all’albo. È necessario aver maturato esperienza in settori inerenti alla Radioterapia (controllo apparecchiature e pianificazione con tecnica VMAT e IMRT).

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al teamwork, precisione e accuratezza, nonché interesse alla ricerca e alle collaborazioni interdisciplinari.

    È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto commisurato all’esperienza maturata.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024FISICO.

  • INGEGNERE/A CLINICO/A

    L’Istituto Europeo di Oncologia con sede in Milano sta cercando un ingegnere clinico da inserire nel Servizio di Ingegneria Clinica nell’ambito Direzione Tecnologie ed Ingegneria Clinica. Il profilo risponderà al Referente del Servizio di Ingegneria Clinica e nel ruolo dovrà:

    • - Monitorare l’inventario elettronico delle apparecchiature con il software gestionale dedicato;
    • - Valutare l’obsolescenza delle apparecchiature al fine di proporre la priorità di rinnovo/sostituzione delle stesse;
    • - Assicurare la mappatura ed il monitoraggio dello stato del parco macchine esistente con particolare focalizzazione su incidentalità, frequenza fermi macchina, manutenzione effettuate;
    • - Supervisionare le attività di collaudo ed installazione delle nuove apparecchiature in autonomia per le piccole e medie tecnologie e in collaborazione con il Responsabile per l’alta tecnologia;
    • - Monitorare le attività di manutenzione preventiva programmata e correttiva a guasto anche attraverso l’effettuazione di audit dedicati;
    • - Essere di supporto nella gestione dei rapporti con gli Enti istituzionali relativamente ad accreditamenti/ispezioni.

    Il/la candidato/a ideale è in possesso di laurea magistrale in Ingegneria biomedica; possiede conoscenze tecniche maturate attraverso almeno 3 anni di esperienza nel ruolo.

    È motivato, flessibile, dotato di spirito di iniziativa e problem solving, con capacità organizzative e di relazione interpersonale a diversi livelli professionali, ottima predisposizione al team working.

    Costituirà titolo preferenziale la conoscenza della lingua inglese.                             

    Si offre contratto a tempo indeterminato, con iniziale affiancamento e un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Le pErsone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13GDPR679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024INGCLINICA.

  • INFERMIERE AREA DEGENZA MEDICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in area medica oncologia degenza.

    Il dipartimento di oncologia medica e sviluppo nuovi farmaci garantisce ai pazienti ricoverati alti standard di qualità dell’assistenza e delle cure, garantite dall’infermiere di riferimento che prende in carico il paziente dall’accettazione alla dimissione in continuità con l’infermiere associato.

    Lavorare all’interno del modello organizzativo per l’erogazione dell’assistenza infermieristica del primary nursing per la presa in carico del paziente oncologico rende l’infermiere autonomo e responsabile dell’assistenza.

    I candidati devono possedere la laurea in infermieristica o essere laureandi, essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti medici complessi e assistenza di qualità.

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre contratto a tempo determinato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024HOMN.

  • INFERMIERE AREA POLISPECIALISTICA SOLVENTI

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in area polispecialistica solventi

    I candidati devono possedere la laurea in Infermieristica o essere laureandi, essere interessati a conoscere e a lavorare all’interno del modello organizzativo per l’erogazione dell’assistenza infermieristica del primary nursing per la presa in carico del paziente oncologico.

    Ai candidati è data la possibilità di acquisire e sviluppare competenze trasversali in area chirurgica e di oncologia medica, diventando professionisti esperti nella presa in carico del paziente oncologico nel percorso di cura. Il percorso di inserimento e consolidamento delle conoscenze permette al/alla paziente di trovare professionisti preparati che possono garantire un’assistenza sicura e di qualità.

    I candidati devono essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti medici complessi e assistenza di qualità.

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre contratto a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024HASD.

  • INFERMIERE DEGENZA CHIRURGICA ONCOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in degenza chirurgica oncologica.

    I candidati devono possedere la laurea in Infermieristica o essere laureandi, essere interessati a conoscere e a lavorare all’interno del modello organizzativo per l’erogazione dell’assistenza infermieristica del primary nursing per la presa in carico del paziente oncologico e la pianificazione dell’assistenza del paziente.

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    I candidati avranno un percorso di inserimento dedicato con tutor certificati per permettere loro di acquisire competenze e conoscenze  e  poterle poi sperimentare in urologia e in Area.

    Ai candidati è data la possibilità di acquisire e sviluppare competenze trasversali in area chirurgica, diventando professionisti esperti nella presa in carico del paziente oncologico nel percorso di cura. L’ AREA omogenea permette al/alla paziente di essere ricoverato/a nei diversi reparti e trovare competenze certificate trasversali che consentano una presa in carico di qualità e in sicurezza.

    Il professionista che lavora all’interno dell’area riesce a sviluppare le competenze e rafforzare le conoscenze che derivano dalla collaborazione nel gestire i pazienti 
    I candidati devono essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.  

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti complessi e assistenza di qualità.

    Si offre contratto a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024HDEGENZA.

  • INFERMIERE EMATONCOLOGIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire in EMATONCOLOGIA

    Il dipartimento di ematoncologia comprende l’Unità Trapianti e garantisce al paziente alti standard di qualità dell’assistenza e delle cure ai pazienti ricoverati. Ai candidati è data la possibilità di acquisire e sviluppare competenze avanzate diventando professionisti esperti nella presa in carico del paziente nel percorso di cura. Il percorso di inserimento e consolidamento delle conoscenze permette al paziente di trovare professionisti preparati che possono garantire un’assistenza sicura e di qualità.

    Lavorare all’interno del modello organizzativo per l’erogazione dell’assistenza infermieristica del primary nursing rende l’infermiere autonomo e responsabile dell’assistenza.

    I candidati devono possedere la laurea in infermieristica o essere laureandi, essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti medici complessi e assistenza di qualità.

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre contratto a tempo determinato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024HOM2.

  • INFERMIERE DAY HOSPITAL

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire nell’ambito di day hospital.  

    I candidati devono possedere la laurea in Infermieristica o essere laureandi, essere interessati alla presa in carico dei pazienti oncologici che seguono un percorso di trattamento con farmaci antiblastici.  

    Ai candidati è data la possibilità di acquisire e sviluppare competenze specialistiche diventando professionisti esperti grazie all’utilizzo del modello del primary nursing per la presa in carico del paziente oncologico. 

    È previsto un percorso formativo di elevato livello con tutor certificati in un contesto fortemente innovativo
    I candidati devono essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti medici complessi e assistenza di qualità.

    Si offre contratto a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024DHMATERNITA’.

  • INFERMIERE RICERCA CLINICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, al fine di assicurare la corretta realizzazione dell’attività clinica assegnata, sta cercando Infermieri da inserire nell’ambito dei trials clinici.

    I candidati devono possedere la laurea in Infermieristica o essere laureandi, essere interessati a conoscere e a lavorare all’interno dell’area di ricerca clinica e nella presa in carico dei pazienti che sono arruolati nei trials clinici.

    Ai candidati è data la possibilità di acquisire e sviluppare competenze trasversali in ambito della ricerca diventando professionisti esperti nella presa in carico del paziente oncologico nel percorso di cura.

    È previsto un percorso formativo di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Il professionista che lavora all’interno dell’area riesce a sviluppare le competenze e rafforzare le conoscenze che derivano dalla collaborazione nel gestire i pazienti.

    I candidati devono essere dotati di spirito di iniziativa, autonomia, problem solving, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede un buon orientamento al servizio, inteso come motivazione alla comprensione delle necessità del paziente e al soddisfacimento dei suoi bisogni, oltre che l’acquisizione di conoscenze e abilità al fine di garantire trattamenti medici complessi e assistenza di qualità.

    Si offre contratto a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2024HRICERCA.

  • MEDICO SPECIALISTA DIVSIONE DI CURE PALLIATIVE E TERAPIA DEL DOLORE

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Cure Palliative e Terapia del Dolore.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Anestesia, Terapia Intensiva e del Dolore, iscrizione all’ordine.

    Gradita la conoscenza della lingua inglese.

    L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

    È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto full time a tempo indeterminato.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2023SELSCA.

     

  • MEDICO SPECIALISTA IN CARDIOLOGIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia I.R.C.C.S.  ricerca un medico specialista  cardiologo da inserire all’interno della Divisione di Cardiologia.

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Cardiologia, iscrizione all’ordine dei medici.

    Necessaria conoscenza delle interazioni tra malattia cardiovascolare ed oncologica nei suoi vari aspetti: dalla gestione delle emergenze cardiologiche a quella peri operatoria o legata ai trattamenti oncologici nonché conoscenza di base per la gestione dei devices elettrofisiologici nei pazienti chirurgici o candidati a radioterapia..

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

    L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione e interdivisionali.

    È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto a tempo indeterminato previo periodo di prova come previsto dalle leggi.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, a: [email protected] citando il rif: 2024MCAR.

  • MEDICO SPECIALISTA IN CHIRURGIA PLASTICA O AFFINE

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un medico specialista da inserire all’interno della Divisione di Chirurgia Plastica.

     Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore di Divisione Clinica, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva o affine, iscrizione all’albo.

    Necessaria la conoscenza della lingua inglese.

     L’Istituto vorrebbe incontrare candidati realmente motivati a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale nonché relazionale verso i pazienti, che abbiano interesse al costante aggiornamento professionale e scientifico e all’attività di documentazione in linea con la propria Divisione.

    Il ruolo richiede spirito di iniziativa, autonomia e problem solving.

    Indispensabile la propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella divisione.

     È previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Si offre un contratto a tempo indeterminato

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2023MPLA.

  • MEDICO SPECIALISTA IN ONCOLOGIA DIVISIONE MELANOMI SARCOMI E TUMORI RARI

      

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un Medico specializzato in Oncologia medica e interessato a lavorare all’interno della Divisione Melanomi, Sarcomi e Tumori rari

     

    Il ruolo da ricoprire è all’ interno della Unità di oncologia dei Melanomi, sarcomi e tumori cutanei. Il candidato dovrà occuparsi sia di attività clinico-assistenziale che di clinical trials.

     

    Viene richiesto un particolare interesse, capacità e motivazione nello sviluppare e seguire progetti di ricerca clinica e traslazionale, pubblicazione di lavori scientifici, network nazionale ed internazionale.

     

    Il/la candidato/a ideale, che riporta al Direttore dell’Unità, è in possesso di laurea in Medicina e Chirurgia, specializzazione in Oncologia, iscrizione all’albo.

     

    È inoltre richiesta un’ottima conoscenza della lingua inglese.

     

    Il/la candidato/a ideale è motivato a garantire un’alta qualità terapeutica/assistenziale. Il ruolo richiede spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione tra le diverse figure professionali presenti nella Divisione.

     

     

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2023MOMM.

  • OPERATORE SOCIO SANITARIO EMATONCOLOGIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano, sta cercando un Operatore Socio Sanitario da inserire in emantoncologia.

    Il reparto di ematoncologia garantisce un trattamento completo per tutti i pazienti che presentano neoplasie ematologiche, offrendo loro le terapie piú recenti in base a linee guida internazionali e risorse di supporto. La divisione comprende anche l’Unità Trapianti.

    Oltre al titolo di operatore Socio-sanitario, il ruolo richiede spirito di iniziativa, flessibilità, buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Se sei interessato e motivato a collaborare all’interno di un’equipe multiprofessionale, in un contesto ad elevata specializzazione, dinamico che offre alti livelli di apprendimento e sviluppo di conoscenze, garantendo sempre l’eccellenza nella cura al paziente oncologico, non perdere l’opportunità di fare questa esperienza presso l’Istituto Europeo di Oncologia.

     Si offre un contratto a tempo indeterminato

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024NOM2

  • OPERATORE SOCIO SANITARIO AREA SOLVENTI DEGENTI

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano, sta cercando un Operatore Socio Sanitario da inserire in Area Solventi Degenti.

    Se sei interessato e motivato a collaborare all’interno di un’equipe multiprofessionale, in un contesto ad elevata specializzazione, dinamico che offre alti livelli di apprendimento e sviluppo di conoscenze, garantendo sempre l’eccellenza nella cura al paziente oncologico, non perdere l’opportunità di fare questa esperienza presso l’Istituto Europeo di Oncologia.

     Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024NASD.

     

  • TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO DIVISIONE DI EMOLINFOPATOLOGIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un Tecnico di Laboratorio Biomedico da inserire nella Divisione di emolinfopatologia. 

    La figura, che riporta al Capo Tecnico, dovrà occuparsi di: allestimento preparati istologici - dalla fissazione all’inclusione in paraffina, di taglio al microtomo, taglio al criostato e colorazioni istochimiche.

     Il/la candidato/a ideale, è dinamico, motivato, dotato di spirito di iniziativa, flessibile, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede la conoscenza dei principali strumenti di office automation, la disponibilità a lavorare su turni e una buona conoscenza della lingua inglese.

    E' richiesta la laurea in tecniche di laboratorio biomedico. Le canditure non in possesso della laurea in tecniche di laboratorio biomedico non verranno prese in considerazione. 

    Si offre un contratto tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024TLEM.

  • TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO SERVIZIO FARMACIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano ricerca un Tecnico Sanitario da inserire nel Servizio Farmacia.

     

    È richiesta un’ottima conoscenza dei principali strumenti di office automation;

     

    Una buona conoscenza delle modalità di lavoro in ambiente classificato e anche se possibile conoscenza dei sistemi assistiti ed eventualmente automazione.

     

    E’ ritenuto di valore l’interesse ed eventuale esperienza , anche se minima , all’ambito della farmacia ospedaliera intesa come attività di laboratorio galenico sterile e non sterile.

     

    Una buona conoscenza delle Norme di Buona Preparazione

     

    Costituirà titolo preferenziale una buona conoscenza della lingua inglese.

     

    Completano il profilo motivazione, dinamicità, flessibilità, forte spirito di iniziativa, buone capacità organizzative e relazionali.

     

    Si richiede la Laurea in Tecniche di laboratorio biomedico.

     

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13GDPR679/16 a: [email protected] citando il rif: 2023SELTFAR

  • TECNICO SANITARIO RADIOLOGIA MEDICA PER RADIOTERAPIA

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano, sta cercando un Tecnico Sanitario di Radiologia Medica da inserire all'interno della Divisione Radioterapia.

    La risorsa sarà inserita a supporto di prestazioni CT per simulazione, di trattamenti radioterapici a fasci esterni mediante acceleratori lineari e in brachiterapia. 

    Il/la candidato/a ideale è laureato in Tecniche di Radiologia Medica per Immagini e Radioterapia, è dinamico, motivato, dotato di spirito di iniziativa, flessibile, buona conoscenza della lingua Inglese con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale, predisposizione al lavoro in team.

    Si richiede la conoscenza dei principali strumenti di office automation.

    Si offre un contratto a tempo indeterminato.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, al seguente indirizzo e-mail: [email protected] specificando il riferimento dell’annuncio 2024TRTP.

     

     

     

     

     

     

     

  • PSICOLOGO/A SOSTITUZIONE MATERNITA'

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano ricerca un/a laureato/a in psicologia (laurea magistrale), abilitato/a alla professione con regolare iscrizione all’albo degli Psicologi, per unirsi alla nostra Divisione di Psiconcologia nel supporto psicologico di pazienti e caregivers e collaborare a tutte le altre attività della Divisione (ricerca, formazione).

    E’ criterio di preferenza l’avere in corso o terminato la scuola quadriennale di Psicoterapia.

    Questa Divisione rappresenta un’avanguardia nel campo della psiconcologia, lavorando in stretta collaborazione con i reparti, in un contesto multidisciplinare con tutti i programmi clinici dello IEO.

    Il ruolo prevede:

    • - Conduzione di colloqui clinici di valutazione psicosociale
    • - Conduzione di colloqui clinici di supporto psicologico a pazienti e/o caregivers
    • - Conduzione di colloqui psico-decisionali
    • - Utilizzo di strumenti di supporto al colloquio (questionari, test psicodiagnostici)

     

    Requisiti:

    • - Esperienza in Psiconcologia
    • - Abilitazione professionale e iscrizione all'Albo degli Psicologi
    • - Titolo di specializzazione in Psicoterapia (preferenziale)
    • - Dottorato di Ricerca (opzionale)

     

    Competenze Richieste:

    • - Forte motivazione ed eccellente capacità organizzativa.
    • - Adattabilità e competenze di problem solving.
    • - Attitudine alla collaborazione multidisciplinare.
    • - Precisione e accuratezza nel lavoro.
    • - Buona conoscenza della lingua inglese.

     

    Questa posizione rappresenta un'opportunità unica di lavorare in un contesto d'avanguardia nell'ambito della psiconcologia, contribuendo attivamente alla ricerca.

    Si offre un contratto libero professionale di un anno.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, al seguente indirizzo e-mail: [email protected] specificando il rif.: 2024PSILP.

  • RESEARCHER DIVISIONE DI PSICONCOLOGIA

    The Applied Research Division for Cognitive and Psychological Science, led by Prof Gabriella Pravettoni, at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a researcher to work in the HORIZON project “Quality of Life in Oncology: measuring what matters for cancer patients and survivors in Europe” (EUonQoL). The main aim is to develop, pilot and validate a unified system for the assessment of quality of life, the EUonQoL-Kit. This tool will be obtained through the combination of cancer patients' self-report evaluations and expert analysis from patient representatives, healthcare professionals, administrators, policymakers and citizens.

    We are looking for a motivated candidate with a demonstrable track record of previous experience in research projects in psychology. Fluent English is also required.

    The recruited person will be integrated into the Lab of Prof. Pravettoni at the IEO based in Milan (IT), which provides an excellent environment at the interface between different divisions.

    The position will be initially for one year, with possible extensions until the end of the project.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2024PSIRESEARCH.

  • STAGE ADDETTO/A SUPPORTO CICLO PASSIVO

     

    L’Istituto Europeo di oncologia sta cercando un/un tirocinante a supporto delle attività del ciclo passivo da inserire all’interno della Direzione Amministrativa IEO/CCM.

    La figura, che riporta direttamente al Responsabile del servizio, dovrà svolgere prevalentemente le seguenti mansioni: verifica flussi informatici della fatturazione elettronica, supporto alla gestione del backlog.

    Il/la candidato ideale è uno studente/studentessa in possesso di laurea e/o diploma, ha una passione per la ragioneria, le quadrature.

    Completano il profilo un’ottima predisposizione ai rapporti umani, buone capacità relazionali e organizzative, problem solving, spirito di iniziativa, flessibilità e entusiasmo.

    SI OFFRE UN TIROCINIO CURRICULARE.

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif: 2023STAGAMM.

  • STUDY COORDINATOR

    L’Istituto Europeo di Oncologia, IRCCS con sede in Milano ricerca di uno Study Coordinator con esperienza  da inserire nel Clinical Trial Office.

     La figura, che riporta al responsabile del servizio dovrà essere di supporto nelle seguenti attività:

    -        sviluppo  e gestione dei protocolli di ricerca clinica in collaborazione con lo staff medico ed infermieristico

    -        ideazione e gestione di data base,

    -        elaborazione di report a cadenza periodica sull’andamento degli studi, verifica e monitoraggio della raccolta dei dati richiesti dal protocollo nelle apposite eCRFs,

    -        gestione ed organizzazione di visite di monitoraggio,

    -        audit e ispezioni interne ed esterne, supporto per la produzione scientifica.

     Il/la candidato/a ideale è in possesso di una laurea in discipline scientifiche; si richiede una buona conoscenza informatica.

    È motivato, flessibile, dotato di spirito di iniziativa e problem solving, con buone capacità organizzative e di relazione interpersonale a diversi livelli professionali.

    Costituirà titolo preferenziale la conoscenza della lingua inglese, verranno valutate positivamente le candidature con esperienza.

    Si offre un contratto iniziale a tempo determinato di 12 mesi. 

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03, al seguente indirizzo e-mail: [email protected] specificando il riferimento dell’annuncio 2024DTM.

     

  • SPECIALISTA IP E TRASFERIMENTO TECNOLOGICO

    L’Istituto Europeo di Oncologia è alla ricerca di una figura di Specialista IP e Trasferimento Tecnologico da inserire nel team di IEO-TT, Innovation and Excellence in Oncology – Technology Transfer - Ufficio di Trasferimento Tecnologico di IEO.

     REQUISITI DI AMMISSIONE

    • - Diploma di Laurea vecchio ordinamento o di Laurea Magistrale in discipline scientifiche STEM (a titolo esemplificativo, Biotecnologie, Scienze Biologiche, Farmacia, Chimica, Ingegneria Biomedica o altra laurea equipollente correlata alle Scienze della Vita), ovvero titolo di studio equiparato o equivalente conseguito all’estero, o in alternativa Ingegneria Gestionale, Economia, Giurisprudenza o altra laurea equipollente. I candidati in possesso di titolo di studio conseguito all’estero dovranno allegare alla domanda di partecipazione la dichiarazione di valore in loco rilasciata dalle Rappresentanze Diplomatiche italiane all’estero;
    • - Pregressa esperienza presso uffici di trasferimento tecnologico;
    • - Attestati di qualificazione e/o specializzazione rilasciati a seguito di frequenza di corsi di formazione professionale organizzati da pubbliche amministrazioni o enti privati relativamente ad aspetti legali, economici e/o gestionali della proprietà intellettuale;
    • - Conoscenza delle principali attività di trasferimento tecnologico e dei relativi aspetti legali, economici e gestionali della proprietà intellettuale;
    • Familiarità con l’uso di banche dati brevettuali e tecnico-scientifiche;
    • - Ottima e comprovata conoscenza della lingua inglese;
    •  - Ottime conoscenze (teoriche e pratiche) dei sistemi informatici e del pacchetto Office.

    Titoli preferenziali:

    • - Dottorato di Ricerca;
    • - Esperienza in attività progettuali o di ricerca in ambito Scienze della Vita e familiarità con il settore della ricerca biomedica.

    Competenze sociali ed organizzative:

    • - Capacità di interazione con attori diversi dell’ecosistema Scienze della Vita, ottime doti relazionali e spiccate attitudini a lavorare in team;
    • - Dinamicità e attitudine al problem solving e al multitasking;
    • - Eccellenti doti di organizzazione del lavoro, orientamento a lavorare per obiettivi secondo tempistiche stabilite e capacità di gestire le urgenze;
    • - Capacità di proporre e realizzare iniziative in maniera autonoma;
    • - Disponibilità alle trasferte.

    DESCRIZIONE DELLE ATTIVITA’

    La figura selezionata, in accordo con le direttive ricevute dalla Dott.sa Marzia Fumagalli, responsabile dell’Ufficio di Trasferimento Tecnologico di IEO, a supporto del quale presterà la propria attività, svolgerà i seguenti compiti:

    • - interazione con ricercatori e clinici per l’identificazione di nuove invenzioni e del potenziale applicativo dei risultati della ricerca;
      - definizione di strategie di protezione della proprietà intellettuale, valutazioni brevettuali e supporto nelle fasi di deposito e gestione del portfolio dei titoli di proprietà intellettuale;
    • - individuazione delle strategie di sfruttamento e disseminazione dei risultati di ricerca e degli eventuali titoli di proprietà intellettuale, supportate da ricerche di mercato e analisi delle tendenze tecnologiche, anche attraverso la raccolta e elaborazione di informazioni da banche dati di settore;
    • - ricerca di potenziali partner, licenziatari, acquirenti e investitori, per la valorizzazione della proprietà intellettuale e supporto nelle relative negoziazioni;
    • - definizione dei percorsi per lo sviluppo dei risultati della ricerca e della loro accelerazione verso il mercato;
    • - redazione e revisione dei principali contratti relativi alle attività di trasferimento tecnologico;
    • - supporto nella realizzazione di iniziative per promuovere, supportare e stimolare l’imprenditorialità;
    • - supporto alla creazione di nuove imprese spin-off e start up, anche attraverso analisi ed elaborazione di dati di intelligenza economica, ricerche di mercato;
    • - attività di disseminazione, organizzazione eventi di partnering, divulgazione tecnico-scientifica;
    • - redazione report tecnico-scientifici di settore;
    • - altre attività, attinenti al ruolo, secondo necessità.

    MODALITA’ DI CANDIDATURA

    Il candidato/a interessato/a dovrà inviare, attraverso il seguente link 

    https://www.research.ieo.it/careers-and-jobs/other-job-opportunities/specialista-ip-e-trasferimento-tecnologico-ref-2023-07-mf-06/

    predisposto nel bando:

    - un dettagliato e aggiornato CV, datato e sottoscritto, attestante le attività formative e professionali, con specifica autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art.13 del GDPR 679/16;
    - lettera di presentazione.

     

    TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    I dati personali, obbligatoriamente forniti, saranno trattati nel rispetto del D. Lgs. 10 agosto 2018, n. 101, che adegua il Codice in materia di protezione dei dati personali (D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196) alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679, e solo per gli adempimenti connessi alla presente procedura e per quelli conseguenti all’eventuale costituzione del rapporto di collaborazione, secondo quanto anche previsto nell’informativa privacy, che dovrà essere accettata da ogni candidato/a contestualmente all’invio della propria domanda di partecipazione.

    PARI OPPORTUNITÀ

    Il presente avviso è emanato nel rispetto delle pari opportunità tra uomini e donne per l'accesso al lavoro e al trattamento economico, ai sensi del D. Lgs. n. 198/2006. 3

Consulta la bacheca delle offerte di borsa di studio qui di seguito:

  • BANDO BORSA DI STUDIO INFERMIERE DIVISIONE DI RADIOLOGIA SENOLOGICA

    L’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una Borsa di Studio di € 25.000,00 per la durata di dodici mesi destinata ad un/una infermiere/a interessato/a lavorare all’interno della Divisione di Radiologia Senologica.

    Il/La candidato/a sarà inserito/a nelle attività di ricerca previste dal progetto: “Studio P.I.N.K. (Prevention, Imaging, Network and Knowledge)”.

    Il/La candidato/a dovrà essere in possesso della Laurea triennale in Infermieristica e avere una buona conoscenza della lingua inglese.

    Il candidato ideale deve avere un interesse per il mondo della ricerca clinica.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali con le quali andrà ad interagire.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif: 2023INFRICERCA.  

  • BANDO BORSA DI STUDIO INFERMIERE DI RICERCA

    L’Istituto Europeo di Oncologia ricerca un laureato in scienze infermieristiche da inserire come infermiere di ricerca per un anno nel progetto “Time restricted Eating And Metformin (TEAM) in invasive breast cancer (IBC) or ductal carcinoma in situ (DCIS). A randomized, phase IIb, window of opportunity presurgical trial”.

    La Risorsa collaborerà con il Programma di Senologia e la Divisione di Prevenzione e Genetica Oncologica – in collaborazione con le altre Unità cliniche e di ricerca - avendo come obiettivo la valutazione e gestione delle pazienti con carcinoma mammario prima dell’intervento chirurgico, il loro inserimento nel percorso clinico dello Studio TEAM, la gestione dei dati clinici e di laboratorio, il follow-up post-operatorio.

    E’ previsto un piano di sviluppo e formazione di elevato livello in un contesto fortemente innovativo.

    Il ruolo richiede propensione al teamwork, precisione e accuratezza, nonché interesse alla ricerca e alle collaborazioni interdisciplinari.

    Costituirà titolo preferenziale una precedente esperienza clinica e/o di ricerca in Italia o all’Estero e una buona conoscenza della lingua inglese.

    Si offre una borsa di studio per 12 mesi.

    Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77) possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell’art. 13 GDPR 679/16 a: [email protected] citando il rif.: 2024HBORSATEAM.

  • BANDO BORSA DI STUDIO MEDICO SPECIALISTA IN RADIOTERAPIA

    La Divisione di Radioterapia dell’Istituto Europeo di Oncologia bandisce una borsa di studio per un Medico specialista, della durata di 12 mesi, rinnovabile, per un importo annuo lordo pari a Euro 35.000,00.

    La figura dovrà operare nell’ambito di progetto di ricerca quinquennale finanziato dalla Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (AIRC), call: Next Generation Clinician Scientist 2022, (Principal Investigator: Dr.ssa Stefania Volpe) dal titolo “MONDRIAN: modelli integrati di multi-omica per la radioterapia stereotassica nel tumore polmonare non a piccole cellule in stadio iniziale”.

    Si richiede possesso di Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia e di Diploma di Specializzazione in Radioterapia, e buona conoscenza della lingua inglese.

    Una precedente esperienza di ricerca nell’ambito del tumore polmonare e/o della radiomica verrà considerata elemento preferenziale nel processo di selezione.

    Il ruolo richiede forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e propensione al mantenimento di un buon clima di 

     Le persone interessate, ambosessi (L. 903/77), possono inviare il proprio CV, corredato di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all’art. 13 GDPR 679/16a: [email protected] citando il rif:2023SELMRTP.

  • BANDO BORSA DI STUDIO POST-DOCTORAL POSITION

    La Divisione di Radioterapia dell'Istituto Europeo di Oncologia IRCCS mette a bando una borsa di studio triennale dal valore di 30.000 € annui per una posizione di post-doc nell’ambito di un progetto quinquennale finanziato dalla Fondazione AIRC attraverso il grant Next Generation Clinician Scientist, Principal Investigator: Dott.ssa Stefania Volpe.

    Il candidato selezionato opererà nel contesto del laboratorio di Nuclear Proteomics and Gene Expression Regulation, guidato dalla Dott.ssa Tiziana Bonaldi presso il Dipartimento di Oncologia Sperimentale dello stesso Istituto.

    Nel dettaglio, il progetto (MONDRIAN), mira a identificare i fattori predittivi della risposta alla radioterapia stereotassica in pazienti con carcinoma polmonare non a piccole cellule in stadio iniziale (ES-NSCLC) mediante l’integrazione di dati di radiomica, genomica e proteomica.

    Il candidato selezionato sarà responsabile di condurre uno studio basato sulla spettrometria di massa (MS) delle modifiche epigenetiche in pazienti con ES-NSCLC, integrando successivamente i dati ottenuti con quelli radiomici e genomici. La figura avrà l'opportunità di personalizzare il progetto in base alle proprie competenze e visioni, attraverso una discussione approfondita con il Principal Investigator dello studio, e con il Group Leader.

    Il ruolo è aperto a candidati altamente motivati in possesso dei seguenti requisiti:

    - Dottorato di ricerca in Biologia molecolare e cellulare, Biotecnologia, Biochimica, Oncologia molecolare, o discipline correlate;

    - Esperienza in tecniche di biochimica e biologia cellulare;

    - L'esperienza in spettrometria di massa/proteomica sarà considerata un plus.

    - Buona conoscenza della lingua inglese, lingua operativa del laboratorio;

    - Affidabilità, precisione, forte impegno nella scienza.

    - Ottime capacità di comunicazione e forte attitudine al lavoro di squadra.

    Inoltre, il ruolo richiede una forte motivazione, spirito di iniziativa in ambito scientifico e la propensione a mantenere un buon clima di collaborazione con le diverse figure professionali coinvolte, caratteristica essenziale nel contesto di un progetto a forte impronta multidisciplinare.

    L'Istituto Europeo di Oncologia è uno degli istituti di ricerca sul cancro più influenti d'Europa. L’ IEO opera come Comprehensive Cancer Center, collegando la ricerca fondamentale e applicata alle attività cliniche, alla cura dei pazienti e agli studi clinici.

    Il Dipartimento di Oncologia sperimentale (DEO) è attualmente composto da circa 250 scienziati che lavorano in 15 gruppi e unità di ricerca indipendenti. Il DEO è situato all'interno di un campus scientifico insieme ad altre due istituzioni partner: l'Istituto FIRC di Oncologia Molecolare (IFOM) e l'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT). L'IEO è uno dei 13 membri dell'alleanza EU-LIFE per promuovere l'eccellenza nelle scienze della vita in Europa.

    Gli interessati, indipendentemente dal genere (L. 903/77), possono inviare il proprio CV completo di autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e all'art. 13 GDPR 679/16a, a: [email protected], citando il riferimento 2024POSTDOC5897.

     

     

    A post-doctoral position is available at the Division of Radiotherapy at the European Institute of Oncology IRCCS with a three-year fellowship worth €30,000 annually as part of a five-year project funded by the AIRC Foundation through the Next Generation Clinician Scientist grant, Principal Investigator: Dr. Stefania Volpe.

    The selected candidate will work in the context of a collaborative project with Dr. Tiziana Bonaldi's Nuclear Proteomics and Gene Expression Regulation laboratory at the Department of Experimental Oncology of the same institute.

    The MONDRIAN project aims to identify predictive factors of response to stereotactic radiotherapy in patients with early-stage non-small cell lung cancer (ES-NSCLC) by integrating radiomics, genomics and proteomics data.

    We are seeking a highly motivated post-doctoral applicant to work in Dr. Bonaldi's group within this multidisciplinary project. The candidate will conduct MS-based profiling of epigenetic modifications in ES-NSCLC patients, which will be integrated with matched radiomics and genomics data.

    The project can be tailored based on the candidate’s expertise and vision, following in-depth discussion with the PI and the Group Leader.

    Requisites of the candidate:

    • PhD degree in Molecular and Cellular Biology, Biotechnology, Biochemistry, Molecular Oncology, Systems Medicine or related disciplines;
    • Expertise in biochemistry and cellular biology techniques;
    • Expertise in Mass Spectrometry/Proteomics will be considered a plus
    • Good knowledge of the English language;
    • Reliability, precision; strong commitment to science
    • Excellent communication skills and strong attitude toward team work.

    The European Institute of Oncology is one of Europe’s most influential cancer research institutes. The IEO operates as a Comprehensive Cancer Center, linking fundamental and applied research to clinical activities, patient care and clinical trials. The department of Experimental Oncology (DEO) is currently composed of ~250 scientists working in 15 independent research groups and units. DEO is located within a scientific campus together with two other partner institutions: the FIRC Institute of Molecular Oncology (IFOM) and the Italian Institute of Technology (IIT). The IEO is one of the 13 members of the EU-LIFE alliance to promote excellence in life sciences in Europe.The operating language of the lab is English.

    Interested candidates, regardless of gender (L. 903/77), may send their CV complete with authorization to the processing of personal data in accordance with art. 13 del D. Lgs. 196/2003 and art. 13 GDPR 679/16a to: [email protected], quoting reference 2024POSTDOC5897.

  • Bioinformatic position

    The Cancer Genomics working group of the Alleanza contro il Cancro national network is seeking a motivated bioinformaticians for positions based at the European Institute of Oncology (IEO) in Milan

    BACKGROUND

    Alleanza Contro il Cancro (ACC) is the largest oncology network in Italy, with 22 participating institutions devoted to oncological research producing more than 5000 publications/year with a normalized impact factor of > 20k, with > 4000 researchers and thousands of active clinical trials. Activity within ACC is conducted under the framework of 6 pathology-oriented working groups (WG breast, glioblastoma, colon, melanoma, lung and sarcoma tumors) and 2 cross-disciplinary WG (genomics and immuno-oncology). Specifically, the aim of the ACC genomics WG is to foster the integration of high throughput next generation sequencing in clinical diagnostic workflow, with a particular focus on identifying inovative methodologies that maximize clinically relevant information and provide genomics data interpretation.

    ACC genomics recently launched multiple projects in which large DNA/RNA sequencing panels are applied to prospectively recruited cancer patients, in collaboration with the 6 pathology-oriented WGs. The first pilot project, currently up and running, aims at sequencing germline and somatic genomes from 1000 prospectively recruited non-small cell lung cancer patients, with several ancillary projects (liquid biopsy, immuno-oncology biomarkers, and others). Additional projects have been designed and are due to open in 2018. The current sequencing platform is aimed at characterizing single nucleotide variants and structural alterations using medium-sized (0.8-3 Mb) targeted sequencing, but ongoing projects are aimed at developing methodologies to detect additional parameters (mutational burden, mismatch repair defects, mutational signatures) and at testing new sequencing methodologies (long-read sequencing, HLA typing, TCR clonality, RNAseq from FFPE clinical specimens, etc)

    A dedicated bioinformatic infrastructure has been built in collaboration with Elixir/CINECA, and a network of bioinformaticians within participating institutions has been formed (ACC bioinformatics). The group periodically meets and works in collaboration to develop dedicated analytical pipelines for the project.

     

    ACC genomics is seeking a motivated bioinformatician to coordinate the bioinformatics efforts within the multiple projects. The candidate will be based at the IEO in Milan, where he/she will also interact with one of the largest computational biology communities in Italy

    This is an excellent opportunity to conduct cutting-edge bioinformatics in the clinical field and to pioneer the emerging field of clinical bioinformatics.  

     

    RESPONSIBILITIES

    • Perform routine analyses of clinical samples with next-generation sequencing (NGS);
    • Participate in designing, implementing, validating and maintaining bioinformatics pipelines;
    • Contribute to bioinformatics process optimization and standardization;
    • Participate to the development of scientific databases and their application in a growing clinical genomics environment;
    • Implement, update and maintain locally stored data resources required for various analysis tasks;
    • Writing bioinformatics protocols and documentation;
    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    ESSENTIAL REQUIREMENTS

    • BSc. or MSc. in Bioinformatics-related subject (biology, bioinformatics, mathematics, statistics, physics, etc.);
    • Programming skills (Python, R,  preferable);
    • Experience with NGS data analysis;
    • Proficiency with Unix/Linux operating system;
    • Good English level;
    • Attention to details;
    • Ability to multitask, work and learn independently, and be self-motivated;
    • Ability to work in team and desire to collaborate with other bioinformaticians in the group is essential;
    • A strong work ethic and commitment to timely delivery of results.

    PREFERRED QUALIFICATIONS

    • Ph.D. in Bioinformatics or equal experience;
    • Experience with genomics data analysis;
    • Prior experience working with large-scale datasets using high performance computing environments is desirable.
    • Experience with Cancer genomics and bioinformatics related resources (TCGA, ICGC, COSMIC, etc.)
    • experience with database construction and maintenance

     

     

    For further info or to arrange an informal interview, please write to: [email protected]

     

     

     

  • DATA SCIENTIST FELLOW – DATA SCIENCE UNIT

    The Data Science Unit at the European Institute of Oncology is looking for motivated and talented data scientist. The successful candidate will join an international and multidisciplinary team. The goal of the Data Science Unit is to provide support to internal and external research groups in the context of high-throughput sequencing data and microscopy data. We develop and apply statistical, machine learning methods and predictive models to tackle cutting edge questions in cancer genomics, clinical research and epigenetics. More information can be found https://www.research.ieo.it/research-and-technology/technological-units/data-science-unit/

    We are looking for a junior data scientist fellow to work on a 2 year project supported by FIEO. The candidate will be involved in developing a machine learning pipeline to analyze multiplexed immunofluorescent microscopy data.

    Requirements:

    • Degree in computer science, bioinformatics, physics, mathematics, computational biology or similar
    • Programming skills in R and/or python
    • Experience in image analysis
    • Proficient in Unix system
    • Experience in classical and deep learning tools (Random Forest, XGBoost, CNN etc..)

    Nice to have:

    • Experience with pipeline manager (NextFlow, SnakeMake etc..)
    • Experience with HPC

    Working environment:

     The European Institute of Oncology (IEO) is one of the leading research institutes in Italy. IEO operates as a Comprehensive Cancer Center, linking fundamental and applied research to clinical activities, patient care and clinical trials. The Department of Experimental Oncology (DEO) hosts ~250 scientists working in 20 independent research groups and units. DEO is located within a scientific campus together with two other partner institutions: the FIRC Institute of Molecular Oncology (IFOM) and the Italian Institute of Technology (IIT). The IEO is one of the 13 members of the EU-LIFE alliance to promote excellence in life sciences in Europe. IEO is an equal opportunity employer committed to excellence through diversity.

    Further info:

    Write to [email protected]

     

  • Postdoc in Structural Biology of Stem Cell division

    The team of Marina Mapelli at the European Institute of Oncology IEO of Milano (Italy) is recruiting a postdoctoral researcher to investigate mechanisms of Wnt-signaling in stem cell asymmetric divisions in the intestinal crypts, and their implication in cancer development. The position is immediately available within a project funded by AIRC and the Italian Ministry of Health.

     

    We are looking for a candidate with a strong background in structural biology, with particular interest in crystallography or Cryo-Electron Microscopy techniques, and good experience in biochemistry of large macromolecular assemblies.

     

    The project will explore fundamental questions on mechanisms of cell proliferation, stem cell asymmetry, and fate decision. To gain molecular information, research in our lab integrates biochemistry and structural biology with cell biology of intestinal cells. Experimental approaches such as biochemistry, structural biology, and cell biology of mitosis are well established in the lab (Culurgioni & Mari, Nat. Comm. 2018; Carminati, NSMB 2016; Gallini, Curr. Biol. 2016), and additional techniques of stem cell manipulation and imaging in intestinal organoids are being developed collaboratively.

    For more information about the lab please visit: http://project132468.tilda.ws/

     

    The recruited Postdoctoral fellow will be integrated in the Mapelli lab, at the IEO Department of Experimental Oncology based at the IFOM-IEO Campus (Milan, IT), which provides an excellent environment at the interface between structural biology, cell biology and cancer genetics. The working language in the lab is English. The researchers will receive a salary and health/social security coverage from the IEO. The contract will be initially for one or two years, with possible extensions until the end of the project. The starting date is negotiable.

     

    This call has an open deadline, applications will be examined until the position is filled. Potential applicants are encouraged to contact Marina Mapelli as early as possible, sending a brief description of interests, a CV, and contact information of three references to [email protected].

  • Computational postdoctoral position

    The Computational Cancer Biology lab of Martin Schaefer is looking for a computational postdoctoral researcher to join our international team. Our research uses computational and systems biology methods to better understand how the many molecular alterations in cancer cells work together in tumor initiation and progression. Over the past decade, our community made significant advancements in understanding the role of point mutations in cancer's phenotypic characteristics. However, the vast landscape of quantitative changes, such as epigenetic and transcriptional variations, and their connection to cancer remains much less understood. We aim to bridge this gap by developing new computational models to uncover the epigenetic drivers behind carcinogenesis. This is a continuation of our previous work, in particular: Heery and Schaefer. NAR. 2021 and Alfieri, Caravagna and Schaefer. Nat Comm. 2023. Watch also a video describing our quest for identifying epigenetic drivers of tumor evolution and visit our homepage. Join us in this exciting journey to unravel the mysteries of cancer through computational biology.

     

    The successful candidate will work together with other members of the lab as well as with wet lab and clinical collaborators.

     

    Candidates should hold a PhD in bioinformatics/computational biology, biostatistics, computer science or a related field. They should have expertise in statistics, programming, and the analysis of cancer omics data. Interest in network biology and knowledge of other data science techniques in particular machine learning and being familiar with concepts of tumor evolution are a plus.

     

    At first, a one-year fellowship will be granted, with possible extensions.

     

    This position is a great opportunity for candidates who recently obtained their PhD and would like to delve deeper into the understanding of cancer mechanisms through a systems biology and computational biology lens. We create a supportive and inclusive environment to let scientists explore and grow on cutting edge research questions.

     

    Do you share our enthusiasm about the hidden drivers of cancer evolution? Then get in touch!

     

    Don't hesitate contacting us for informal inquiries by email. Or send us an application (which should include a CV, cover letter, a list of publications and contact details of 2 - 3 referees). The position is available immediately.

     

    The workplace

     

    The European Institute of Oncology (IEO) is one of Europe’s leading cancer research institutes. The lab is in the Department of Experimental Oncology (DEO), which is located on the IFOM-IEO campus in a central location of Milan. The IEO hosts an international and vibrant research community (with a growing computational component). It is strong in genomics analyses, clinical aspects and mechanistic understanding of cancer. The IEO has an excellent HPC infrastructure and core facilities. The institute and the lab provide a collaborative and diverse work environment. The working language is English.

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano

ACCREDITAMENTI PRINCIPALI

Ministero della Salute Joint Commission International bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO