CLOSE

IEO aderisce alla Salt Awareness Week

Pubblicato il: 01 marzo 2019, Evento

Nella settimana dal 4 al 10 marzo IEO aderisce alla campagna che promuove la riduzione dell’assunzione di sale da cucina nell’alimentazione quotidiana

Anche quest’anno, nella settimana dal 4 al 10 marzo 2019, si terrà la campagna che promuove la riduzione dell’assunzione di sale da cucina nell’alimentazione quotidiana, organizzata dalla World Action on Salt and Health (WASH), con la partecipazione della Società Italiana di Nutrizione Umana (SINU).

L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda un consumo medio di sale inferiore ai 5g/die, mentre l’alimentazione della popolazione italiana è caratterizzata da un abuso generalizzato di sale a partire dall’età pediatrica. Si stima che l’apporto medio di sale nei soggetti adulti vari da circa 9 a 12g al giorno nei Paesi ad elevato reddito, inclusa l’Europa.

L’eccesso di sale porta ad un maggiore rischio di sviluppo di ipertensione arteriosa e di malattie cardiovascolari e renali, nefrolitiasi calcica e di riduzione della densità scheletrica, nonché a maggior rischio di tumore dello stomaco.  

 

Segui i consigli per ridurre l'assunzione di sale della nostra dottoressa Annarita Sabbatini, Coordinatore del Servizio di Dietetica e Nutrizione Clinica

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO