CLOSE

La cervice uterina

La cervice uterina (o collo uterino) è la parte inferiore dell’utero, un organo cavo, a forma di pera, localizzato nella pelvi femminile, tra la vescica (anteriormente) ed il retto (posteriormente).

cervice uterinaLa cervice uterina è visibile sul fondo della vagina, come una formazione cilindrica che presenta al centro un orifizio, chiamato orifizio uterino esterno (OUE). Tale orifizio è l’estremità di un canale (detto cervicale) che collega la cavità uterina alla cavità vaginale.

 

Da un punto di vista microscopico, la cervice e la vagina sono rivestite da un epitelio squamoso, mentre il canale cervicale e la cavità uterina sono rivestite da un epitelio colonnare di tipo ghiandolare. Si definisce giunzione squamo-colonnare (GSC) la linea di confine tra questi due diversi epiteli, collocata idealmente in corrispondenza dell’orifizio uterino esterno.

 

A seguito di infiammazioni, microtraumatismi o squilibri ormonali, la giunzione squamo-colonnare subisce dei danni con la perdita del rivestimento epiteliale originario (soprattutto quello ghiandolare che è più delicato), che sarà rimpiazzato da un terzo tipo di epitelio detto di “riparazione” o “metaplastico”, creando un’area chiamata zona di trasformazione.

 

È sulla zona di trasformazione che insorgono le più importanti alterazioni citologiche, displastiche e neoplastiche ed è per questo motivo che il prelievo citologico o PAP Test viene effettuato in corrispondenza della giunzione squamo-colonnare

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO