CLOSE

Chirurgia Urologica

QUICK FACTS

L'Urologia è stata la prima divisione ad introdurre all’Istituto Europeo di Oncologia la Chirurgia Robotica. 

Le patologie ad oggi trattate in Urologia in IEO con la tecnica robotica sono il tumore prostatico, renale, del surrene e della vescica. 

Le nostre attività

La Divisione tratta tutti i tipi di tumori urologici: della prostata, del rene e surrene, della vescica, del testicolo e del pene; con chirurgia classica, endoscopica e robotica. Ogni anno vengono ricoverati più di 1500 pazienti e il numero è in continua crescita.

Particolare attenzione è riservata alla chirurgia mini invasiva al fine di ridurre l'impatto chirurgico, pur mantenendo un alto standard di efficacia dell'intervento.

La Divisione si distingue per la chirurgia robotica della prostata e del rene, trattamento di elezione per queste due patologie. Vanta, infatti, oggi il primato del maggior numero di interventi con robot chirurgici in Italia. Dal suo esordio in Istituto, nel novembre 2006, ad oggi sono stati realizzati più di 3.000 interventi.

In seguito all’esperienza maturata dall’equipe è possibile affermare che un intervento eseguito con tecnica robotica offre numerosi potenziali vantaggi al paziente rispetto alla chirurgia tradizionale, tra cui: 

  • Minor sanguinamento intra-operatorio,
  • Ridotta necessità di trasfusioni,
  • Minor dolore post-operatorio,
  • Minore degenza ospedaliera,
  • Più rapido ritorno a tutte le normali attività quotidiane.

La chirurgia a cielo aperto è riservata a trattamenti di tumori prostatici avanzati e a voluminosi tumori renali, nonché alle neoplasie vescicali muscolo-infiltranti o laddove l’approccio robotico non trova indicazione.

La realizzazione della neovescica ortotopica trova indicazione in pazienti opportunamente selezionati offrendo una qualità della vita ottimale, paragonabile a quella di altre tipologie di derivazioni urinarie.

Annualmente vengono realizzate numerose procedure endoscopiche sia per la gestione delle neoplasie vescicali non muscolo infiltranti che per la patologia benigna prostatica.

L’attività di ricerca e l’approccio multidisciplinare garantiscono una gestione eccellente e sempre aggiornata della diagnosi e del follow up delle patologie trattate.

  • Il nostro staff
     

    Chirurgia Urologica

    Direttore

    Ottavio De Cobelli

    Staff Chirurgia Urologica

  • follow up a distanza per pazienti urologici

    Follow up a distanza: che cos'è
    Questo Servizio si rivolge ai pazienti dello IEO con problemi urologici ed è stato creato per permettere la verifica delle indagini diagnostiche effettuate nel luogo di residenza del paziente su base periodica, con conseguente valutazione da parte del medico referente dello IEO del quadro clinico nell’ambito dell’oncologia urologica.

    Follow up a distanza: che cosa fornisce
    Il Servizio fornisce al paziente un referto con la valutazione periodica del quadro clinico relativo alla sua patologia urologica, evitandogli spostamenti per la consegna degli esami svolti nel luogo di residenza o per l’effettuazione degli esami presso lo IEO.

    Follow up a distanza: come funziona
    Su base periodica, seguendo la tempistica del proprio medico di riferimento della Divisione di Urologia dello IEO, il paziente effettua localmente gli esami previsti dal programma di follow-up, tipicamente il PSA o altre indagini diagnostiche di approfondimento.
    Il paziente invia successivamente allo IEO copia del referto del/degli esame/i unitamente alla propria scheda di autovalutazione (Scheda Paziente) e copia del bonifico di pagamento (o della scheda di pagamento se effettuato a mezzo carta di credito).

    Per ulteriori informazioni
    Per qualsiasi ulteriore informazione il personale della Divisione di Chirurgia urologica dello IEO è a disposizione dal Lunedì al Venerdì:

    02.57489.746
    eMail

    Si ricorda che le e-Mail inviate agli indirizzi personali dei medici per richiedere il servizio, non potranno essere considerate.

     

    download

     

     

    servizio di follow up a distanza per pazienti urologici

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO

facebook IEO googleplus IEO twitter IEO pinterest IEO vimeo IEO