CLOSE

Tumore del polmone: lo screening salva la vita, soprattutto delle donne

Pubblicato il: 27 maggio 2020, ComunicatoStampa, Evento

31 maggio: Giornata Mondiale Senza Tabacco

 In occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, promossa il 31 maggio dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, l’Istituto Europeo di Oncologia lancia un messaggio. " E'in atto una pandemia che causa ogni anno 6 milioni di morti premature e per cui non ci sarà mai un vaccino: il tabagismo. L’unica arma a effetto immediato per fermare l’eccidio attuato dal tabacco è la diagnosi precoce delle malattie causate dal fumo, in primis il tumore del polmone. Con lo screening dei fumatori possiamo ridurre la mortalità per questo tumore in media del 24% e fino al 33% nelle donne”.

Il cancro polmonare è guaribile nell’ 80% dei casi con trattamenti poco invasivi, se individuato precocemente e trattato adeguatamente. IEO dispone di un esame di screening, la Tac low dose, in grado di identificare lesioni iniziali del polmone e di salvare la vita ai fumatori.I dati dimostrano inoltre che la diagnosi precoce pare avere un maggior beneficio per il sesso femminile. 

Leggi il comunicato stampa

Maggiori informazioni e contatti: Centro Antifumo IEO

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO