CLOSE

Radioterapia: le soluzioni per non sospendere i trattamenti durante l’emergenza sanitaria

Pubblicato il: 09 luglio 2020, ComunicatoStampa

Indagine AIRO: i reparti di radioterapia hanno risposto efficacemente e velocemente

La risposta dei dipartimenti di radioterapia oncologica all’emergenza sanitaria è stata rapida ed efficace. Questi i risultati di una ricerca, promossa dall’Associazione Italiana di Radioterapia e Oncologia Clinica (AIRO) e coordinata da Vittorio Donato, direttore della Radioterapia all’Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini di Roma e da Barbara Jereczek-Fossa, direttore della Radioterapia all’Istituto Europeo di Oncologia e Professore Associato di Radioterapia Oncologica presso l'Università degli Studi di Milano.

Nonostante le difficoltà l’attività clinica, nella maggior parte dei casi, è proseguita riuscendo a mantenere in sicurezza sia pazienti che personale.

In IEO la Divisione di Radioterapia, per tutelare e proteggere i pazienti e garantire la continuità della cura, ha continuato ad effettuare i trattamenti radioterapici per i pazienti a elevata priorità oncologica e ha attivato un servizio di teleconsulto come alternativa a distanza per controlli e follow up.

L’indagine è stata pubblicata sulla rivista scientifica europea Radiotherapy&Oncology.

Leggi l'articolo su The Green Journal

RADIOTERAPIA

Medici Specializzandi e Staff della Radioterapia, vicini anche se distanti  

UN PICCOLO GESTO E' PER NOI UN GRANDE AIUTO

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO