CLOSE

Chirurgia Toracica

Highlight

L’attività della Divisione di Chirurgia Toracica è dedicata al trattamento della patologia chirurgica oncologica del torace, con un particolare riferimento alle neoplasie primitive e secondarie del polmone. Ulteriori ambiti di competenza sono neoplasie del mediastino, pleura, esofago e della parete toracica.

L’attività chirurgica è caratterizzata da un approccio che spazia dal mini-invasivo anche Robot assistito alle chirurgie maggiori necessarie nei casi più avanzati di malattia.

L’attività clinica della Divisione si inserisce nell’ambito del “Programma Polmone” – un progetto clinico integrato che racchiude tutte le competenze specialistiche per la cura della malattia oncologica polmonare.

Anche per l’anno passato la Divisione di Chirurgia Toracica si conferma al primo posto tra le chirurgie italiane (dati Ministero della Salute), con uno degli indici più bassi di mortalità postoperatoria, considerando anche gli interventi maggiori di salvataggio che spesso sono eseguiti.

 

Le nostre attività

La Divisione di Chirurgia Toracica dello IEO, tra le più importanti in Italia e in Europa, è la prima divisione come numero di interventi in Italia con una mortalità a 30 giorni dall'intervento inferiore all'1% (0,53%), pur effettuando interventi di alta specializzazione in chirurgia toracica e in pazienti con funzione cardiorespiratoria altamente compromessa. Questi dati sono stati pubblicato dal Ministero della Salute – Agenzia Nazionale per i servizi sanitari Regionali (AGENAS) e la Divisione di Chirurgia Toracica dell’Istituto Europeo di Oncologia si conferma al primo posto, con uno degli indici più bassi di mortalità postoperatoria, considerando anche gli interventi maggiori di salvataggio che spesso sono eseguiti.

La Divisione di Chirurgia Toracica adotta le più avanzate tecniche attualmente disponibili per il trattamento di tutta la patologia toracica, con una particolare specializzazione nella gestione multidisciplinare del tumore primario del polmone e delle metastasi polmonari. Altre importanti aree di intervento sono il tumore del mediastino, dell’esofago e della parete toracica. L’attività chirurgica è caratterizzata da un approccio conservativo orientato, oltre che alla garanzia del risultato terapeutico, alla qualità di vita post-intervento.

La divisione si impegna inoltre a offrire la diagnosi più rapida e minimamente invasiva con i servizi di pneumologia interventistica e il percorso diagnostico preferenziale.

L’attività clinica della Divisione si inserisce nell’ambito del Programma Polmone – un progetto clinico integrato che racchiude tutte le competenze specialistiche per la cura della malattia oncologica polmonare. In questo programma –  in collaborazione con la Divisione di Oncologia Toracica –  vengono sviluppate le più indicate strategie terapeutiche per ogni singolo caso clinico, spaziando dalla neoplasia in stadio iniziale a quella localmente avanzata, fino all’approccio terapeutico per il trattamento della patologia polmonare in stadio metastatico.

La Divisione ha una forte vocazione alla ricerca, che si sviluppa principalmente in quattro aree: clinica, biologia molecolare, chemioprevenzione, diagnostica. I risultati delle ricerche sono stati pubblicati su riviste scientifiche internazionali e presentati ai maggiori convegni scientifici. La Divisione dal 2005 a marzo 2018 ha pubblicato 302 articoli scientifici con un Impact Factor complessivo di 1252.81.

 

 

twitter Seguici sul profilo twitter della Divisione

  • Il nostro staff
     

    Chirurgia Toracica

    Direttore

    Lorenzo Spaggiari

    Staff Chirurgia Toracica

  • sperimentazioni cliniche in evidenza

PARTNERSHIP

Università degli Studi di Milano Ecancer Medical Science IFOM-IEO Campus

ACCREDITAMENTI

Ministero della Salute Joint Commission International Breastcertification bollinirosa

© 2013 Istituto Europeo di Oncologia - via Ripamonti 435 Milano - P.I. 08691440153 - Codice intermediario fatturazione elettronica: A4707H7

IRCCS - ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO